Home | Cinema, TV e Spettacolo | Radiohead, Cameron non usi nostri pezzi
Thom Yorke
Thom Yorke

Radiohead, Cameron non usi nostri pezzi

Thom Yorke, il leader dei Radiohead promette di querelare il premier britannico, David Cameron, nel caso in cui dovesse usare la musica della band in una sua futura campagna elettorale. Visto che il premier si e’ espresso in maniera entusiasta verso alcuni brani dei Radiohead. ”Non posso credere che gli sia piaciuta cosi’ tanto ‘King of Limbs’. Ma a chi importa? Fin tanto che non la usa per le sue campagne elettorali, non mi interessa. Se lo fa sono pronto a querelarlo”, ha affermato.(fonte ANSA)

Iscriviti alla Newsletter (17.280)

 

Radiohead
Radiohead
Radiohead
Radiohead
Radiohead
Radiohead
Radiohead
Radiohead
Radiohead

 

Guarda anche...

depeche-mode

Rock and Roll Hall of Fame 2018: ecco i nomi dei candidati

Sono stati rivelati dalla Rock and Roll Hall of Fame i nomi dei candidati per …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi