Home | Tempo d'Europa | Brando Benifei: ‘Garanzia Giovani può funzionare se migliorata’
Brando-Benifei

Brando Benifei: ‘Garanzia Giovani può funzionare se migliorata’

La Commissione europea ha presentato oggi l’atteso rapporto su Garanzia Giovani e l’Iniziativa per l’Occupazione Giovanile (YEI), a tre anni dal lancio dei due programmi. I dati contenuti nel Rapporto evidenziano risultati decisamente positivi raggiunti in tutta Europa. “Finalmente abbiamo accesso alla più completa analisi disponibile su Garanzia Giovani”, dichiara Brando Benifei, eurodeputato PD e copresidente dell’Intergruppo Giovani del Parlamento. “Ora potremo studiare nel dettaglio l’impatto del programma nei diversi Paesi UE. Certamente, la Commissione, che ha anche recentemente proposto di stanziare due miliardi di euro aggiuntivi per la YEI, mostra grande attenzione al tema della disoccupazione giovanile e conferma la centralità di Garanzia Giovani come strumento di contrasto al problema”.

“Al netto delle talvolta molto severe critiche ricevute in Italia – prosegue Benifei – sono lieto di riscontrare nell’analisi della Commissione una valutazione positiva del modo in cui il nostro Paese ha operato. I dati raccolti, infatti, mostrano che il 64% di coloro che hanno preso parte al programma, a sei mesi dalla sua conclusione, ha avuto accesso al mercato del lavoro o ripreso un ciclo di studi, e il 35% dei partecipanti che hanno completato una misura finanziata tramite la YEI ha trovato un impiego entro quattro settimane dal suo termine”.

“Certo, la disoccupazione giovanile e la percentuale di NEET in Italia rimangono ancora a livelli estremamente elevati, mentre preoccupano le molte segnalazioni di pratiche scorrette nell’applicazione del programma, come la scarsa qualità delle offerte; un inaccettabile ritardo nei pagamenti dei compensi; l’abuso degli incentivi da parte di alcune imprese. Garanzia Giovani deve andare avanti, ma dobbiamo migliorarla e rafforzarla”.

Newsletter

Guarda anche...

approvato-il-bilancio-ue-2017

Approvato il bilancio UE 2017: più sostegno per giovani e iniziative per la crescita

Nel bilancio per il prossimo anno, i deputati hanno ottenuto un maggiore sostegno per i …

bruxelles

Unione Europea: approvato bilancio 2017, l’Italia si astiene

E’ stato trovato un accordo tra Parlamento, Consiglio e Commissione Ue sul bilancio per il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi