Home | Tempo d'Europa | Juncker: ‘necessario lanciare offensiva di investimenti per l’Africa’

Juncker: ‘necessario lanciare offensiva di investimenti per l’Africa’

Duro affondo del presidente della Commissione Ue Jean Claude Juncker sulla reazione dell’Unione europea alla crisi dei migranti: “nel vertice di Bratislava è stata adottata una roadmap, ma non risponde alle mie aspettative: è poco concreta, anche se è una buona piattaforma per andare avanti”. E poi, “l’ambizione è quella di salvare la Ue”, ha sottolineato: “Vorrei potessero mettersi d’accordo su risultati concreti: per avanzare non serve retorica. Per risolvere il problema dei profughi “dobbiamo affrontare le cause” delle migrazioni ed è quindi “necessario lanciare un’offensiva di investimenti per l’Africa: si tratta di 44 miliardi di euro che, se gli stati membri danno il loro contributo, diventano 88”. Juncker sottolinea che “l’accordo con la Turchia funziona” perché “dai 10mila ingressi al giorno dell’ottobre scorso, oggi siamo a 85 arrivi al giorno in Grecia”.

Newsletter

Guarda anche...

Corte dei conti europea: gli hotspot per migranti stanno funzionando, ma permangono problematiche cruciali

Il cosiddetto “sistema basato sui punti di crisi” (hotspot approach) dell’UE per migranti irregolari che …

unione-europea

UNICEF e UNHCR accolgono con favore la nuova politica UE che protegge i bambini migranti e rifugiati

L’UNICEF e l’UNHCR accolgono favorevolmente il recente orientamento politico della Commissione Europea: un’importante pietra miliare …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi