Home | Music Event | A Hollywood due serate d'onore per Zucchero durante il 'L.A. Italia 2013'
Zucchero 'Sugar' Fornaciari
Zucchero 'Sugar' Fornaciari

A Hollywood due serate d'onore per Zucchero durante il 'L.A. Italia 2013'

Zucchero ‘Sugar’ Fornaciari sar festeggiato a Hollywood alla vigilia degli Oscar insieme al compositore Dario Marianelli, candidato al secondo Academy Award della carriera per la colonna sonora del film ‘Anna Karenina’ di Joe Wright. Per il popolare rocker emiliano, habitué a Los Angeles dove si è esibito più volte in concerto, sono previste due serate d’onore.

Il 21 febbraio al Grammy Museum, con la proiezione dello Speciale Tg1 di Vincenzo Mollica e il premio speciale ‘L.A. Italia Excellence Award 2013’, che in passato è stato assegnato ad Ennio Morricone, Andrea Bocelli e Vasco Rossi.

Il 22 Febbraio al Chinese Theatre, con la proiezione del recente tappa a L’Avana del tour ‘La Sesion Cubana’ il progetto discografico che l’ha anche rilanciato al top delle classifiche I-Tunes di inizio 2013.

“Nell’anno della cultura italiana in America, l’omaggio a Zucchero è un riconoscimento sacrosanto in quanto è tra i pochissimi nostri artisti apprezzati ovunque nel mondo”, afferma Tony Renis, presidente onorario del ‘Los Angeles, Italia – Film, Fashion and Art Fest’, che aggiunge anche: “Sugar è un artista proiettato nel futuro. Non a caso era diventato il miglior amico di Luciano Pavarotti e ha trovato spazio sui palchi di molti big della musica globale, inclusi Bono, Clapton e Miles Davis”.

“Senza dimenticare che Sugar è stato anche candidato al Grammy Award (2007, categoria Traditional R&B Vocal, ndr)”, conclude Renis, convinto sostenitore della manifestazione fondata e prodotta nel 2006 da Pascal Vicedomini per l’Istituto Capri nel mondo e promossa quest’anno in collaborazione con l’Ice e l’Eni ed il sostegno della Dg Cinema del Mibac.

Programmato dal 17 al 23 febbraio, pochi giorni prima degli Academy Awards (domenica 24 febbraio), con la partecipazione dell’attore e regista Michele Placido, premiato alla carriera, e la proiezione di circa 40 tra i più apprezzati film, documentari e video-concerti italiani contemporanei, ‘L.A. Italia 2013′ sarà presieduto dal produttore italoamericano Rick Nicita, gia’ chairman dell’agenzia di attori CAA.

Tra gli altri momenti più significativi, sin qui annunciati, ci saranno la proiezione del film ‘C’era una volta in America’ di Sergio Leone, in omaggio a Bob De Niro (candidato all’Oscar per il film Silver Linings Playbook).

In programma poi l’omaggio agli ‘Spaghetti-Western’ con la proiezione di alcuni tra i film italiani che hanno ispirato Quentin Tarantino alle realizzazione di ‘Django: Unchained’. E anche con la partecipazione di Franco Nero e dei colleghi attori americani che negli anni ’70 vissero esperienze da pistoleri nei western nostrani .

Giunto all’ottava edizione, il programma di ‘L.A. Italia 2013’ (www.losangelesitalia.com) prevede anche performance, mostre fotografiche e conferenze; momenti di alto contenuto per promuovere anche le eccellenze dell’industria dello spettacolo, della moda e del costume della Penisola.

La kermesse si avvale anche del patrocinio del Ministero degli Esteri, del Ministero dello Sviluppo Economico, della Niaf, della Hollywood Chamber of Commerce e dell’U.S.C. – University of Southern California e, in onore di Michele Placido sono previste altre proiezioni inclusi il recente thriller realizzato in Francia ‘Il cecchino’, la commedia ‘W l’Italia’ di Massimiliano Bruno e il piccolo ma riuscito ‘Itaker’ di Toni Trupia prodotto da Federica Vincenti. (fonte Adnkronos)

 

Guarda anche...

Zucchero Sugar Fornaciari

Zucchero: il 3 novembre esce “Wanted” (The best collection)

Esce domani, venerdì 3 novembre, “WANTED – The best collection” lo speciale cofanetto composto da …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi