Home | Dischi & Novità | Franco Battiato e Alice: il 4 novembre esce Live in Roma
franco-battiato

Franco Battiato e Alice: il 4 novembre esce Live in Roma

“LIVE IN ROMA” di FRANCO BATTIATO e ALICE sarà disponibile dal 4 novembre in due versioni: CD+DVD e doppio LP. L’album live celebra la profonda intesa artistica tra i due artisti e fotografa il primo tour ufficiale che ha attraversato tutta Italia.

Un album nato da un evento live che ha visto una straordinaria partecipazione di pubblico, con in scaletta una selezione di brani celebri dal loro repertorio e tre duetti.

“LIVE IN ROMA” sarà pubblicato il 4 novembre in due versioni: CD (contenente per la prima volta i brani dal vivo dall’album LA VOCE DEL PADRONE) + DVD (contenente anche la versione in full HD visionabile su computer) e in una versione doppio LP in esclusiva su Amazon.

Ad impreziosire le registrazioni audio e video realizzate il 16 e 17 marzo all’Auditorium della Conciliazione di Roma l’Ensemble Symphony Orchestra, con una struttura cameristica di 14 elementi.
Carlo Guaitoli alla direzione d’orchestra, pianoforte, tastiere orchestrazione brani di Alice, Angelo Privitera tastiere, programmazione e assistenza alla preproduzione, Antonello D’Urso chitarre e programmazione brani Alice, Osvaldo Di Dio chitarre, Andrea Torresani basso, Giordano Colombo batteria e Pino Pinaxa Pischetola sound engineer.

BATTIATO e ALICE LIVE IN ROMA – Tracklist

L’ERA DEL CINGHIALE BIANCO
NO TIME NO SPACE
SHOCK IN MY TOWN
LE NOSTRE ANIME
LA CANZONE DEI VECCHI AMANTI
LA STAGIONE DELL’AMORE
LA CURA
PROSPETTIVA NEVSKY (BATTIATO E ALICE)
DAMMI LA MANO AMORE (ALICE)
IL VENTO CALDO DELL’ESTATE (ALICE)
IL SOLE NELLA PIOGGIA (ALICE)
SUMMER ON A SOLITARY BEACH (BATTIATO e ALICE)
GLI UCCELLI
SEGNALI DI VITA
CUCCURUCCUCCU
CENTRO DI GRAVITA’ PERMANENTE
BANDIERA BIANCA
SENTIMIENTO NUEVO (BATTIATO E ALICE)

La collaborazione tra Franco Battiato e Alice parte nel 1980 quando il primo, insieme a Giusto Pio, cura la produzione artistica dell’album di Alice “Capo Nord” e il singolo “Il vento caldo dell’estate”. Il lavoro avrà prosecuzione nel 1981 nell’omonimo “Alice”, con all’interno la famosa “Per Elisa”, grazie alla quale conquisterà la vittoria al Festival di Sanremo.
Nello stesso anno Battiato conquisterà l’Italia con “La voce del padrone”.
I duetti “Chanson Egocentrique” e “I treni di Tozeur”, con cui i due si esibiscono all’Eurofestival, seguiranno rispettivamente nel 1982 e nel 1984.

Nel 1985 Alice dedicherà al repertorio di Battiato l’intero album “Gioielli rubati”. Più recentemente Battiato ha scritto di nuovo per lei i brani “Eri con me” e “Veleni”, rispettivamente negli album “Samsara” e “Weekend”.
Battiato ha pubblicato nel 2015 la retrospettiva “Anthology – Le nostre anime”, dove ha ripercorso e riletto 40 anni di carriera da inediti punti di vista. Oltre alla musica, rappresentata da ben 112 canzoni e brani della produzione classica, i 4 DVD contenenti i film “Perduto amor”, “Musikanten”, “Niente è come sembra” e il meglio di “Bitte, Keine Reklame”, trasmissione televisiva che vide Battiato nell’inedito ruolo di conduttore al fianco di Sonia Bergamasco.

Newsletter

Guarda anche...

franco-battiato

Franco Battiato e Alice in concerto al Musart Festival Firenze

Dopo il concerto inaugurale di Malika Ayane, Musart Festival continua mercoledì 20 luglio, sempre in …

Malika-Ayane

Al via martedì 19 luglio il Musart Festival Firenze

Proposte musicali di qualità, che si uniscono al fascino secolare di Firenze, alla sua storia …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi