Home | Tempo d'Europa | Un biglietto gratuito per tutti i giovani?
unione-europea

Un biglietto gratuito per tutti i giovani?

Durante la plenaria il Parlamento Europeo ha discusso e accolto calorosamente la proposta di fornire gratuitamente ogni anno ai diciottenni europei un biglietto per l’InterRail. La vacanza in InterRail è una tradizione per milioni di giovani europei ormai da decenni ma può arrivare a costare svariate centinaia di euro.

Il biglietto InterRail è un pass ferroviario che permette ai giovani con meno di 25 anni di attraversare l’Europa.

Il possessore del ticket può viaggiare liberamente per il periodo stabilito in tutto il territorio europeo, senza bisogno di organizzare le tappe del viaggio in anticipo.

Il costo del biglietto è variabile e può arrivare a costare 480 euro. Secondo il Commissario per i trasporti Violeta Bulc, ogni anno è utilizzato da circa 300mila persone.

Un biglietto gratuito per tutti i giovani? Grazie a questa iniziativa, il Parlamento Europeo vuole raggiungere un duplice scopo: favorire i viaggi sostenibili a basso impatto ambientale in treno e permettere ai giovani di scoprire le altre culture dei paesi europei.

Per quei paesi in cui non è presente la rete ferroviaria, come Malta, Cipro o i paesi baltici, verranno studiati appositi biglietti per differenti mezzi di trasporto.

Durante la discussione della proposta, quasi tutti i gruppi parlamentari hanno accolto l’idea con soddisfazione.

Anche il Commissario per i trasporti Violeta Bulc ha espresso parole di approvazione: “Regalare il biglietto InterRail gratuito a tutti i ragazzi che compiono diciotto anni è una sfida interessante, che necessita ulteriori analisi. Valuteremo con attenzione i costi e le modalità di finanziamento per l’iniziativa, oltre a controllare la fattibilità amministrativa”. In più, Bulc si è mostrata interessata a riflettere su eventuali integrazioni alla proposta: “Si potrebbero prendere in considerazione alcune varianti. Penso, ad esempio, a un concorso a premi per specifiche categorie di giovani europei con un’ampia disponibilità di premi, che ovviamente saranno i biglietti gratuiti”.

Per Manfred Weber, EPP, “i giovani di tutta Europa devono avere la possibilità di scoprire i paesi vicini e i loro abitanti, diventando amici. Vogliamo investire in tutti i giovani europei per far sì che scoprano il loro continente”.
Anche il gruppo dei Socialisti e Democratici, attraverso Luigi Morgano, sottolinea l’importanza dell’iniziativa: “Investire nei giovani, facilitando i viaggi in Europa e promuovendo una maggiore conoscenza delle culture del nostro continente, è un’idea davvero affascinante”.

Kosma Złotowski, dell’ECR, pone l’accento sulla componente formativa dei viaggi in InterRail: “Viaggiare aiuta a crescere e conoscersi; per questo motivo voglio supportare completamente l’iniziativa”

Anche Alexander Graf Lambsdorff, ALDE, sottolineando l’importanza di una comune identità europea, ha espresso soddisfazione: “C’è un Europa con un’anima e un cuore; non poteva esserci idea migliore che dare la possibilità ai giovani di esplorarla”. Stessa opinione per Daniela Aiuto, EFDD, che spiega: “È una buona iniziativa che potrebbe aiutare ad aumentare lo spirito europeo”.

Sono state espresse posizioni analoghe anche da altri gruppi parlamentari come GUE/NGL che, per voce di Kateřina Konečná sottolinea: “È molto importante dare l’opportunità ai giovani di scoprire l’Europa”. Rebecca Harms, dei Verdi, si mostra ottimista sulla fattibilità economica della proposta: “Siamo completamente d’accordo con l’iniziativa. Con un costo relativamente limitato, possiamo aiutare gli europei a capirsi e conoscere il proprio continente”.

Newsletter

Guarda anche...

lara-comi

Lara Comi: “Da Europa prova di coraggio e dignità per unica strategia di difesa comune”

“Oggi il Parlamento Europeo ha finalmente dato prova di coraggio e di dignità, chiedendo una …

Parlamento europeo

Eurobarometro Pe: i cittadini europei chiedono che la loro voce conti di più

Per sei italiani su dieci ciò che unisce i cittadini europei resta più importante di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi