Home | Teatro | Disabilità, libertà e autodeterminazione: in scena ‘Nasci, Simona’ al Teatro Studio Uno
nasci-simona

Disabilità, libertà e autodeterminazione: in scena ‘Nasci, Simona’ al Teatro Studio Uno

In scena dal 20 al 23 ottobre al Teatro Studio Uno “Nasci, Simona” monologo di Albero Pijuan, interpretato da Claudia Manini con la regia di Alessandra Aricò, che affronta con delicatezza e sensibilità il tema della disabilità mentale, della diversità e dell’emarginazione.

Protagonista del racconto è Simona, una bambina che a causa di un disagio mentale ha difficoltà ad intrecciare relazioni con gli altri bambini che la deridono, escludendola dai loro giochi. Gli unici amici che Simona riesce ad avere sono gli scarabei, amici che hanno ali per volare e soprattutto sanno come “trasformarsi”, perché da “bruchi bavosi” diventano in una notte belli e lucenti.

Simona vorrebbe riuscire ad essere come gli scarabei, riuscire a volare via, diventare bella ed accettata anche per far felici i propri genitori che vede soffrire a causa della sua condizione. Ma quando nella casa vicina arriva Zafira, una bambina di dodici anni che è “più bella e più brava che tutto il mondo”, sembra che le cose possano cambiare. Zafira ascolta davvero Simona, e la aiuta svelandole il segreto per lasciare il “corpo brutto” e diventare bella come lei e come gli scarabei.

Con parole semplici, candore e speranza, Simona racconta la sua storia. Vittima di un gioco che non comprende, non si accorge che nella Zafira ha appena incontrato il male. Tuttavia Simona non è una vittima. Con straordinaria forza e capacità rigenerativa riesce a compiere la sua trasformazione, e a convertire il male nel miracolo di una “nascita”.
“Nasci, Simona” è un testo che parla in modo inaspettato, crudo e poetico di diversità e emarginazione, ma anche di libertà e autodeterminazione, e della capacità propria dell’essere umano di nascere e rinascere da ogni sua ferita.

“Nasci, Simona” dal 20 al 23 ottobre 2016 | Sala Specchi
Teatro Studio Uno, Via Carlo della Rocca, 6 (Torpignattara)

Newsletter

Guarda anche...

ubu-me

“Ubu me” debutta al Teatro Studio Uno dal 24 novembre al 4 dicembre

Debutta in prima assoluta al Teatro Studio Uno dal 24 Novembre al 4 Dicembre “Ubu …

a-una-signorina-a-parigi

La Compagnia Barone Chieli Ferrari al Teatro Studio Uno con “A una signorina a Parigi”

Sarà in scena al Teatro Studio Uno di Roma da giovedì 17 a domenica 20 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi