Home | Festival | Torna Milan Extraordinaire: il primo festival italiano dedicato al live show

Torna Milan Extraordinaire: il primo festival italiano dedicato al live show

Dopo il successo della prima edizione torna “Milan Extraordinaire”, il primo festival italiano dedicato al live show a 360 gradi, con un programma ricchissimo di performance e momenti di spettacolo indimenticabili da vivere in diversi locali della città. Tra meravigliosi costumi, effetti speciali, classe, eleganza e bizzarrie, un’eccezionale possibilità per ammirare e applaudire personaggi dal talento straordinario e live act spesso inediti in Italia, raramente proposti su un unico palco.

Dal burlesque e boylesque al cabaret, dal circo alla poledance, dalla magia al varietà, nelle serate dal 25 al 27 novembre oltre 30 artisti, provenienti da tutto il mondo e selezionati da una giuria d’eccezione, si esibiranno e sfideranno in tre categorie (VARIETY, CIRCUS, BURLESQUE & BOYLESQUE) sul palco del Maison Milano e dei Magazzini Generali, mentre di giorno sono previsti workshops, mercatini ed eventi, per una vera celebrazione dell’Arte dell’Intrattenimento in tutte le sue forme.

Le novità dell’edizione 2016 -Nuova location più grande per accontentare il numerosissimo pubblico nella serata finale, nuove categorie, nuovo team di produttori (oltre a Mitzi Von Wolfgang, fondatrice di Milan Burlesque School, la prima scuola di burlesque e cabaret in Italia e Giorgio Marchisio, imprenditore dell’entertainment meneghino si unisce quest’anno Cleo Viper, l’artista burlesque italiana più acclamata all’estero) ed un numero ancora maggiore di Acts.

Quest’anno come headliner arriva per la prima volta in Italia, Midnite Martini (artista americana vincitrice del più prestigioso Festival Burlesque al mondo il Burlesque Hall of Fame che si tiene annualmente a Las Vegas, dove è stata coronata Miss Exotic World – Regina Del Burlesque 2014 ed è al numero 7 della classifica delle 50 figure più influenti della scena mondiale del magazine 21st Century Burlesque Magazine’s Top 50) famosissima per il suo stile innovativo che fonde l’arte dello striptease con la danza aerea, viaggiando per il mondo con i suoi inconfondibili acts aerei (cerchio, tessuti) e le sue uniche routine a terra. Imperdibile la sua performance di sabato 26 ai Magazzini Generali, insieme a quella della pluripremiata burlesquer statunitense Apathy Angel e dei affascinanti boylesquer il texano Lucky Bucky (Matthew Buckbinder) e dal nostrano Gonzalo De Laverga “The Italian Matador”.

ll Milan Extraordinaire si arricchisce di svariate attività collaterali con l’intento di promuovere uno scambio tra le Arti reale e fruttuoso, per un maggiore e attivo coinvolgimento dello spettatore e della città stessa. Con una presenza forte sul territorio grazie a varie collaborazioni il Festival vuole connettere realtà di ambiti diversi, nell’interesse comune di dare nuova vitalità alla scena artistica milanese legata al Live Show, proiettandola al centro di quella europea. Una consacrazione per Milano a capitale degli spettacoli dal vivo con appuntamenti teaser, nella settimana che precede il festival, in famosi locali della movida milanese di zona Navigli e Sempione che hanno aderito all’iniziativa di rendere sempre più interessante e partecipato il variegato mondo delle performance sul palco e mostrare al grande pubblico la ricchezza del panorama italiano del neo-varietè.

Newsletter

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi