Home | Tempo d'Europa | Matteo Renzi: “Lettera Ue? Vedremo, ma la manovra non cambia “
Matteo Renzi

Matteo Renzi: “Lettera Ue? Vedremo, ma la manovra non cambia “

A fronte di alcune perplessità della Ue sulla manovra italiana “non cambia assolutamente niente: potranno chiedere una lettera con maggiori spiegazioni, ma la sostanza non cambia”. Anche perchè “bisogna dare un segnale ai cittadini più che ai tecnocrati di Bruxelles”. Lo ha detto il presidente del Consiglio Matteo Renzi, ospiete di Rtl 102.5. “La manovra dà due miliardi in più per la Sanità – rivendica Renzi – e non sono nè di destra nè di sinistra: sono due miliardi per l’epatite C, i vaccini, i farmaci oncologici. E questo non cambierà per niente. Oppure Equitalia, che va superata con l’idea di fare soldi con sanzioni e interessi e multe. Questo dal 2017 ci sarà. E potrei andare avanti, con l’abbassamento delle tassse per le aziende. La manovra c’è, non si cambia: se la Ue avrà considerazioni da fare ascolteremo e discuteremo ma questa manovra ha il deficit più basso degli ultimi 10 anni e gli sforzi li stiamo facendo”.

Newsletter

Guarda anche...

paolo-gentiloni

Paolo Gentiloni al Quirinale per ricevere l’incarico

Pioggia di critiche e dissenso da parte delle opposizioni dopo la convocazione di Paolo Gentiloni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi