Home | In Attualità | Bataclan: la sala concerti di Parigi riapre dopo gli attentati
bataclan

Bataclan: la sala concerti di Parigi riapre dopo gli attentati

Da luogo simbolo del massacro di Parigi, il Bataclan riapre con una nuova veste grafica. Questa mattina è stata svelata l’insegna, mentre all’interno proseguono i lavori di restauro. Il monumento storico, uno dei più vivaci locali della scena musicale francese, cerca di voltare pagina con un programma ricco di eventi. Si parte il 16 novembre con un concerto del musicista inglese, frontman dei Libertines, Pete Doherty.

La strage del 13 novembre 2015 – Durante il concerto ‘sold out’ del gruppo rock americano Eagles of Death Metal, i terroristi fanno irruzione nel locale e uccidono novantatré persone. Un italiano sopravvissuto alla strage, Massimiliano, racconta quei minuti interminabili: “Dopo i primi spari pensavamo che facesse parte dello show, poi ci siamo girati e abbiamo visti uomini armati. Ci siamo buttati a terra, cercando di non farci colpire. Stavamo fermi, cercando di far finta di essere morti”.

Newsletter

Guarda anche...

senhit

Senhit: il 24 novembre in concerto al Jazz Club Etoile di Parigi

Il 24 novembre, dopo oltre venti tappe del tour #SENHITLIVE nei club italiani, la cantante …

sting

Sting al Bataclan: “La mia intenzione era quella di lenire le ferite”

“Vorrei che osservassimo un minuto di silenzio. Non li dimenticheremo”. Così Sting, parlando in francese, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi