Home | Artisti | Jennifer Lopez: concerto a Miami per sostenere Hillary Clinton

Jennifer Lopez: concerto a Miami per sostenere Hillary Clinton

Un maxi-show all’anfiteatro di Bayfront Park, a Miami: così Jennifer Lopez ha deciso di sostenere la candidatura di Hillary Clinton alle presidenziali statunitensi. La pop star si è esibita nei suoi successi più celebri. “Siamo ad un crocevia importante, dobbiamo prendere la strada giusta verso il futuro, e noi abbiamo qui la persona perfetta per guidarci”. Così Jennifer Lopez ha fatto salire sul palco la Clinton, presentandola come la “il prossimo primo presidente donna”. Le due donne si sono abbracciate, di fronte ai circa 7.500 fan della cantante, poi la democratica ha esortato gli elettori di uno stato cruciale come la Florida ad andare a votare in anticipo, senza ovviamente fare nessuno riferimento alla nuova esplosione dello scandalo Mailgate che la sta facendo vacillare nei sondaggi. Sul palco anche Marc Antony, ex marito di Jlo.

 

Newsletter

Guarda anche...

trump

Donald Trump è il nuovo Presidente degli Stati Uniti

Voto shock negli Stati Uniti: sovvertendo tutti i pronostici della vigilia, Donald Trump, a sorpresa, …

donald-trump

Usa 2016: Donald Trump verso la Casa Bianca

America con il fiato sospeso per l’elezione del suo 45esimo presidente. Chiusi i seggi, sta …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi