Home | In Attualità | L’indice dei prezzi a ottobre torna a segnare un calo

L’indice dei prezzi a ottobre torna a segnare un calo

L’indice dei prezzi a ottobre torna a segnare un calo, scendendo dello 0,1% su base annua. Lo rileva l’Istat, rilasciando le stime preliminari. L’indice nazionale dei prezzi al consumo per l’intera collettività, al lordo dei tabacchi, non varia su base mensile e registra una diminuzione dello 0,1% rispetto a ottobre 2015 (era +0,1% a settembre).

Lo rende noto l’Istat, spiegando che la flessione tendenziale dell’indice generale continua a essere determinata dai Beni energetici il cui calo si accentua lievemente (-3,6% da -3,4% di settembre), effetto di una più intensa flessione dei prezzi di quelli regolamentati (-6,0%, era -3,8% a settembre) e di un parziale rientro della contrazione dei Beni energetici non regolamentati (-0,8%, da -2,7% del mese precedente).

Viene cosi’ ‘bruciato’ il timido rialzo di settembre (+0,1%) che aveva interrotto una fase di deflazione che durava da sette mesi. In termini congiunturali l’inflazione a ottobre resta ferma, registrando una variazione zero.

Newsletter

Guarda anche...

nascite

Italiani sempre più vecchi, in 2017 calo record nascite

Italiani sempre più vecchi. E’ quanto rileva l’Istat nel suo bilancio demografico 2017. La popolazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi