Home | In Attualità | Giulio Regeni: consegnati alla procura di Roma i documenti del ricercatore
giulio-regeni

Giulio Regeni: consegnati alla procura di Roma i documenti del ricercatore

I documenti di Giulio Regeni, ovvero il passaporto, due tesserini universitari ed il bancomat, sono stati consegnati ad una delegazione della procura di Roma, guidata dal pm Sergio Colaiocco, nel corso di un incontro tenutosi al Cairo con la procura generale egiziana. I documenti erano stati trovati il 24 marzo scorso dalla polizia egiziana. Lo rende noto un comunicato congiunto della procura di Roma e della procura generale egiziana.

I documenti del ricercatore universitario italiano sparito la sera del 25 gennaio scorso e ritrovato cadavere una settimana dopo, erano stati trovati nell’abitazione della parente di uno degli uomini indicati in un primo momento dalla polizia egiziana appartenenti ad un presunto gruppo criminale, ucciso in un conflitto a fuoco, autore del sequestro di Giulio. Nel corso dell’incontro, è detto nella nota congiunta, le parti “hanno discusso gli ultimi sviluppi investigativi ed hanno rinnovato l’impegno a continuare la loro proficua collaborazione nel comune intento di assicurare giustizia alla vittima”.

Newsletter

Guarda anche...

Giulio Regeni

Morte Regeni, procuratore egiziano: “Giulio era un portatore di pace e non chiuderò questa indagine”

“Giulio era un portatore di pace e non chiuderò questa indagine finché non avrò arrestato …

nefertari

Egitto: identificata la mummia di Nefertari

Identificata la mummia di Nefertari. Un gruppo di archeologi internazionali coordinati dall’Universita’ britannica di York, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi