Home | Teatro | Clockwork Metaphysics: 11 e 12 novembre in scena al Teatro Studio Uno

Clockwork Metaphysics: 11 e 12 novembre in scena al Teatro Studio Uno

In scena al Teatro Studio Uno l’11 e il 12 Novembre Clockwork Metaphysics di Jlenia Biffi, con Camilla Zecca per la regia di Ilaria Drago e Coppelia Theatre, uno spettacolo misterioso, romantico e ironico, in cui sogni e visioni evocano l’immaginario della pittrice surrealista spagnola Remedios Varo e il suo mondo magico.

Una storia senza parole in cui prendono vita due tra i più bei dipinti dell’artista La Creaciòn de las aves e Papilla estelar. Clockwork Metaphysics è il risultato finale di quattro intensi anni di ricerca sviluppatisi su differenti livelli: costruttivo, drammaturgico, musicale e video; una ricerca che si è avvalsa della preziosa collaborazione con alcuni tra i migliori esponenti della scena artistica italiana.

L’accompagnamento di musiche originali guida gli spettatori alla soglia di un mondo ambiguo, i protagonisti di questo universo sono esseri ibridi per metà artisti e per metà civette, viaggiatori instancabili, creature magiche, apparizioni. Tutto è transito, passaggio, cammino, volo, esplorazione, avventura. Tutto è in movimento. Macine magiche, disegni viventi, alambicchi distillanti colori, bauli animati, alberi come pareti, sono solo alcune delle componenti di una messa in scena notturna e arcana.

Clockwork Metaphysics vuole essere un’opportunità per far conoscere anche al pubblico italiano l’arte e la sensibilità di una protagonista assoluta del poco conosciuto surrealismo femminile, Remedios Varo che si colloca certamente tra i grandi esploratori di emozioni e di linguaggi del nostro tempo. La sua arte ha la speciale qualità di possedere un significato filosofico e non solo artistico, un contenuto letterario e non solo plastico. Arte come ricerca spirituale che è tra le cifre stilistiche della compagnia Coppelia theatre fondata da Jlenia Biffi che dal 2010 è attiva nel campo del teatro e del cinema di animazione spinta dalla la necessità di congiungere arte e scienza, tecnologia e poesia nella comune convinzione della trasversalità dell’esperienza artistica.
“Clockwork Metaphysics” 11-12 Novembre 2016 | Sala Specchi

Teatro Studio Uno, Via Carlo della Rocca, 6 (Torpignattara)

Newsletter

Guarda anche...

fontana-dei-Tritoni

Roma. Bocca della Verità, ripulita la fontana dei Tritoni. Nella vasca olio versato da ignoti

Ignoti hanno versato nella vasca della Fontana dei Tritoni, in Piazza Bocca della Verità, realizzata …

fori-imperiali-di-roma

Roma. Ponte di Ferragosto all’insegna della cultura

Martedì 15 agosto i Musei in Comune di Roma osserveranno il consueto orario di apertura. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi