Home | In Attualità | Privacy a rischio con chiamate su Skype?
internet

Privacy a rischio con chiamate su Skype?

La privacy di chi digita sulla tastiera del proprio computer durante una chiamata via Skype potrebbe essere a rischio. E’ questo il risultati di una ricerca condotta da un team internazionale che coinvolge l’Università degli Studi di Padova (Prof. Mauro Conti, che guida il gruppo SPRITZ – Security And Privacy Research Group, e Daniele Lain), la Sapienza Università di Roma (Alberto Compagno), e l’University of California, Irvine (Prof. Gene Tsudik). In uno studio pubblicato recentemente su “arXiv”, i ricercatori hanno mostrato che i suoni prodotti dalla digitazione sulle tastiere di computer fissi e portatili, se registrati durante una telefonata online, permettono ad un hacker di ricostruire il testo digitato da una vittima ignara.

Newsletter

Guarda anche...

Whatsapp

WhatsApp verso il lancio delle videochiamate

WhatsApp ha messo a disposizione la possibilità di effettuare videochiamate. Nata come applicazione di sola scrittura, …

amnesty-international

Amnesty International: Snapchat e Skype le app meno sicure

In una ricerca pubblicata oggi, Amnesty International ha dichiarato che aziende quali Snapchat e Microsoft, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi