Home | In News | Coppa del Mondo Fioretto: azzurri sempre sul podio con Avola e Paroli
fioretto-maschile-azzurro

Coppa del Mondo Fioretto: azzurri sempre sul podio con Avola e Paroli

Il fioretto maschile azzurro ancora una volta sale sul podio nel circuito di Coppa del Mondo. Dopo i tre gradini occupati sul podio dell’esordio stagionale a Il Cairo (Alessio Foconi, Andrea Cassarà e Lorenzo Nista), sulle pedane di Tokyo ad essere premiati sono stati invece Giorgio Avola ed Alessandro Paroli rispettivamente secondo e terzo.

Giorgio Avola, tornato ai vertici dopo il bronzo agli Europei di Torun del giugno scorso, è giunto ad un passo dalla vittoria finale. A fermare la sua corsa è stato lo statunitense Miles Chamley-Watson che nell’assalto più importante della gara, si è imposto 15-10.

L’azzurro nel turno dei 16 aveva superato il giapponese Takuma Ito per 15-8, ha poi avuto ragione in sequenza dell’ucraino Dmytro Chuchukalo per 15-12, del russo Dmitry Rigin per 15-11. Ai quarti è giunto il successo (15-12) sul tedesco Benjamin Kleibrink, prima della vittoria in semifinale contro il transalpino Erwan Le Pechoux (15-10).

Alessandro Paroli ha festeggiato il primo podio di Coppa del Mondo in carriera: il suo percorso di gara, dopo la fase preliminare, lo ha visto vincere nel turno dei 64 contro il giapponese Kawamura (15-4), poi si è aggiudicato il derby nel turno dei 32 contro Alessio Foconi (15-11), prima di avere ragione del bronzo olimpico di Rio2016, il russo Timur Safin (15-7). Ai quarti il livornese ha vinto per 15-13 il match contro lo spagnolo Carlos Llavador, che ha aperto le porte della semifinale dove è però giunta la sconfitta ad opera dello statunitense Chamley-Watson (7-15) autentico castigatore degli azzurri, visto poi l’esito della finale, senza contare che aveva sconfitto nel turno dei 64 Francesco Ingargiola (15-10), poi con lo stesso punteggio nel turno successivo Damiano Rosatelli e, ai quarti di finale, l’oro olimpico di Rio 2016, Daniele Garozzo col punteggio di 15-14.

Stop nel turno dei 16 per Andrea Cassarà, sconfitto 15-14 dal francese Le Pechoux. Cassarà nel turno precedente aveva avuto ragione di Edoardo Luperi nel derby azzurro per 15-13.

Foto: Simone Ferraro/FIS

Newsletter

Guarda anche...

fioretto

Grand Prix FIE di fioretto: Arianna Errigo e Alice Volpi terze a Torino

Due azzurre sono salite sul terzo gradino del podio nel Grand Prix di fioretto disputato …

aldo-montano

Coppa del Mondo sciabola: in Ungheria tornano in pedana Montano e Occhiuzzi

Fa tappa a Gyor, in Ungheria, il circuito di Coppa del Mondo di sciabola maschile. …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi