Home | Eventi | Divo Nerone Opera Rock: aprono le prevendite e prende il via l’iniziativa #NeronecercaPoppea

Divo Nerone Opera Rock: aprono le prevendite e prende il via l’iniziativa #NeronecercaPoppea

Da lunedì 14 novembre, a partire dalle ore 16:00, saranno aperte le prevendite per i biglietti dell’attesissimo musical “DIVO NERONE Opera Rock” sul sito www.divonerone.it, sul sito www.ticketone.it, presso i 1000 punti vendita del circuito e telefonicamente al numero 892.101.

Contestualmente all’apertura delle vendite la produzione lancia una nuova iniziativa per trovare l’intrigante e ambiziosa imperatrice Poppea, personaggio chiave del Musical non ancora trovato nonostante i numerosi provini dei mesi scorsi. Da gennaio, attraverso un contest, lanciato sui social network ed i canali ufficiali di DIVO NERONE Opera Rock, si andrà alla ricerca della protagonista.

I dettagli e le modalità verranno svelati nelle prossime settimane, ma la partecipazione attesa è altissima.

IL MUSICAL – Dal 1° Giugno 2017 Roma rivivrà, esattamente nei luoghi che hanno fatto la storia, i fasti imperiali dell’epoca neroniana, grazie alla partecipazione del Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo e allo sforzo produttivo di Artisti Associati & Partners, che porterà in scena il più sensazionale spettacolo d’intrattenimento made in Italy mai realizzato.

Nell’estate 2017 Nerone infiammerà ancora Roma. A tempo di musica – L’anteprima mondiale di “DIVO NERONE Opera Rock”, il più sensazionale spettacolo d’intrattenimento made in Italy mai realizzato, si preannuncia una sfida realmente senza precedenti, che farà vivere un’esperienza irripetibile, in una location unica al mondo, mai destinata ad evento tanto spettacolare quanto maestoso. L’opera rock offrirà uno scenario epico, affascinante ed unico, prendendo vita all’interno della Vigna Barberini sul Colle Palatino, affacciata direttamente sul Colosseo, e nei pressi di dove, nel 2009, gli archeologi portarono alla luce resti della Coenatio Rotunda, la sala da pranzo della Domus Aurea di Nerone, che ruotava giorno e notte imitando i movimenti della Terra.

Per la prima volta l’eccellenza italiana della musica, del teatro e del cinema, collabora per creare un progetto artistico di grande fascino, destinato ad entrare nella storia: il vincitore di 2 Grammy Awards Franco Migliacci, il regista e coreografo dei più acclamati musical italiani Gino Landi, il 3 volte Premio Oscar Dante Ferretti scenografo di grandi produzioni hollywoodiane, Francesca Lo Schiavo anche lei 3 volte Premio Oscar per arredo e decoro, la stimata costumista Premio Oscar Gabriella Pescucci e con la partecipazione straordinaria alle musiche del Premio Oscar Luis Bacalov.

Il controverso e leggendario imperatore della dinastia giulio-claudia sarà l’assoluto protagonista di “DIVO NERONE Opera rock” firmato da Artisti Associati & Partners ed Amygdala, in partnership con Ernesto Migliacci, che ne curerà la produzione artistica per Dueffel Music.

“DIVO NERONE Opera Rock”, si svolge nella ex Vigna Barberini, in cui sarà costruita ad hoc la Domus Arena, da circa 3.000 posti, suddivisa negli stessi ordini delle antiche Arene romane: Platea Senatori, Gradinate Cavalieri, Miles e Colosseo, che permettono anche una bellissima prospettiva dell’Anfiteatro. Per tutti gli acquirenti dei biglietti, in accordo con il Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo, sarà riservato un percorso di accesso alla Domus Arena che permetterà l’affaccio sulla visione notturna dei Fori dall’alto della terrazza.

Lo spettacolo andrà in scena nei giorni di martedì, giovedì, venerdì e domenica in lingua inglese sottotitolato in italiano e nei giorni di mercoledì e sabato in italiano sottotitolato in inglese, sempre alle ore 21:30.

Newsletter

Guarda anche...

stella-black

Stella Black di e con Paola Casale al Teatro Tordinona di Roma

Stella Black è rock e naïf ma non solo. Si innamora platonicamente di tutti senza …

la-siti

Il Teatro come non lo avete mai visto: interattivo, social, virale

Il Teatro come non lo avete mai visto: questo è il nome della prima rassegna …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

'

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi