Home | Teatro | Filarmonica della Fenice: finale di stagione dedicato a Umberto Veronesi

Filarmonica della Fenice: finale di stagione dedicato a Umberto Veronesi

Dopo il trionfo del concerto dello scorso ottobre diretto dal maestro Ezio Bosso, l’Orchestra Filarmonica della Fenice si prepara a chiudere la stagione sinfonica 2016, domenica 27 novembre ore 17 al Gran Teatro veneziano, con l’esibizione diretta e accompagnata dal pianoforte di Wayne Marshall sulle note di George Gershwin e Leonard Bernstein. Il concerto sarà dedicato alla memoria del professor Umberto Veronesi, primo presidente onorario dell’Orchestra Filarmonica dal 2007 e scomparso ieri sera a Milano.

A coronamento del messaggio lanciato dal maestro Bosso di “aprire i teatri” l’Orchestra filarmonica ha deciso di condividere con il pubblico le fasi di preparazione al concerto del 27 novembre che prevede l’esecuzione di un programma ricco di emozioni e sorprese. Programma che aprirà con An American in Paris di George Gershwin e la Rhapsody in Blue, brano che non viene eseguito sul palco della Fenice da 25 anni, e chiuderà con l’Ouverture da Candide e le Symphonic Dances tratta da West Side Story di Leonard Bernstein.

“È stata una stagione intensa e impegnativa che ci lascia con un bagaglio carico di emozioni e successi anche all’estero – dichiara Alessandro Cappelletto, responsabile artistico dell’Orchestra Filarmonica della Fenice – Dopo l’esperienza vissuta con il maestro Bosso, abbiamo deciso di aprire nuovamente le nostre prove al pubblico per condividere questo bagaglio emotivo, a cui si affianca purtroppo il cordoglio per la scomparsa del professor Veronesi, nostro presidente onorario. A lui dedicheremo il concerto diretto da Wayne Marshall, un fuoriclasse della musica, così come il professore lo è stato della scienza”.

WAYNE MARSHALL – Direttore d’orchestra, pianista e organista, Wayne Marshall è uno dei musicisti più versatili ed estrosi di oggi. Nato vicino a Manchester, dove ha iniziato i proprio studi per poi proseguirli a Londra e Vienna, si è fatto apprezzare all’inizio della sua carriera soprattutto come organista. Si è esibito con tutte le principali orchestre britanniche, nonché numerose importanti formazioni di tutto il mondo. Nel 1998 ha debuttato in Italia come direttore al Teatro alla Fenice di Venezia. È un grande interprete di musical, genere al quale dedica sempre maggiore attenzione: ha diretto più volte West Side Story e nel 2000 ha debuttato a Vienna con Wonderful Town, sempre di Bernstein, che ha poi riproposto nel 2007 all’Accademia di Santa Cecilia di Roma con un incredibile successo di pubblico e di critica.

CALENDARIO PROVE
Giovedì 24 Novembre: 11:00-14:00
Venerdì 25 Novembre: 15:00-18:00
Sabato 26 Novembre: 10:00-13:00
Sabato 26 Novembre: 14.30-17.30
Posti limitati, prenotazione obbligatoria scrivendo all’indirizzo mail marketing@filarmonica-fenice.it (costo € 20 adulti, € 10 minori di anni 20, il ricavato andrà in sostegno dell’attività della Filarmonica).

Newsletter

Guarda anche...

Ezio Bosso

Ezio Bosso testimonial Festa Musica 2018

Il maestro Ezio Bosso sarà il testimonial della Festa della Musica 2018, promossa dal MiBACT …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi