Home | Gossip | Lapo Elkann simula sequestro: arrestato a New York

Lapo Elkann simula sequestro: arrestato a New York

Lapo Elkann sarebbe stato arrestato e poi rilasciato dalla polizia di New York per aver simulato un sequestro allo scopo di ottenere dalla famiglia 10mila dollari dopo aver speso tutto il contante insieme ad un escort con cui avrebbe fatto due giorni di bagordi a Manhattan, consumando alcol e droga: lo scrivono tre testate Usa, citando fonti di polizia. L’accusa è di falsa denuncia. Fonti vicine a Lapo, interpellate dall’agenzia Ansa, dichiarano “di non avere nulla da commentare o da aggiungere alla notizia circolata”.

Newsletter

Guarda anche...

cioccolato

New York: nasce il museo del cioccolato di Jacques Torres

Il progetto di Eddy Van Belle di dare vita a musei dedicati al cioccolato in …

Gerardo Felisatti

150 ore di New York in 4 minuti, il piano time-lapse di Gerardo Felisatti nel nuovo video Leggermente

Un sofisticato sistema di 6 videocamere e di 2 droni che hanno catturato ben 150 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi