Home | Eventi | Red Bull Bc One: a Nagoya in Giappone finale mondiale di breakdance

Red Bull Bc One: a Nagoya in Giappone finale mondiale di breakdance

Domani a Nagoya in Giappone si terrà la finale mondiale della più importante competizione mondiale di breakdance al mondo: il RED BULL BC ONE. Per la tredicesima edizione, i migliori 16 B-Boy del mondo si sfideranno per guadagnarsi il titolo di campione dell’anno. Tra i 16 super finalisti anche il vincitore del LAST CHANCE CYPHER che si è combattuta ieri e che è stata vinta dal brasiliano Leony Rosario che ha avuto la meglio anche sul bboy italiano Cristian Biliardi, aka B-Boy Mowgli che ritorna a casa con una grande esperienza alle spalle e dopo essersi confrontato con i B-Boy più forti della scena mondiale. «Ho ballato bene – racconta Mowgli – ma l’emozione mi ha giocato un brutto scherzo. Comunque è stata una grande occasione per me che mi dà la spinta per migliorarmi ancora e riprovarci per il prossimo anno».
NAGOYA (GIAPPONE) – Sedici B-Boys provenienti da tutto il mondo animeranno l’Aichi Prefectural Gymnasium, nel cuore di Nagoya, per il ritorno della RED BULL BC ONE World Final nella terra del Sol Levante. Il 3 dicembre la sfida sarà come sempre uno contro uno. Ogni B-Boy mostrerà non solo la padronanza degli elementi essenziali del bboying (toprock, downrock, power moves and freezes) ma anche il proprio stile personale. Con il livello di competizione in crescita di anno in anno, i B-Boy cercheranno di stupire con originali performance per superare gli avversari e impressionare i cinque giudici, Storm (GER), Freeze (SWE), Wicket (USA), Kousuke (JPN), e Mounir ( FRA), per ottenere il maggior numero di voti e passare al turno successivo.
Il Giappone ha una scena Hip Hop vivace che conta oltre 30 milioni di persone. Tra templi e sale da gioco, grattacieli e bar karaoke, geishe e lottatori di sumo, quest’anno la Red Bull BC One World Final sarà un evento senza precedenti.

Red Bull BC One è una celebrazione globale dell’Hip Hop, che combina ballo, musica, stile e arte con milioni di seguaci in TV e online. Sin dal suo inizio nel 2004, è diventata la prima competizione al mondo di breaking, attraendo i migliori B-boy nel pianeta. Sin dal primo evento in Svizzera, la competizione annuale si è spostata dalla Germania al Brasile, Sud Africa, Francia, Stati Uniti, Giappone, Russia, Corea del Sud e Italia.

Newsletter

Guarda anche...

Emma

Emma.”Essere qui” esce anche in Giappone

Oggi, venerdì 13 aprile, “Essere qui” esce anche in Giappone… e proprio a TOKYO, il …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi