Home | In Attualità | Carabinieri: Ministro Pinotti inaugura primo asilo nido dell’Arma

Carabinieri: Ministro Pinotti inaugura primo asilo nido dell’Arma

Il Ministro Pinotti ha inaugurato giovedì 1 dicembre 2016 – presente il Comandante Generale dell’Arma, Tullio Del Sette – il primo asilo nido dell’Arma dei Carabinieri realizzato all’interno della Caserma “Salvo d’Acquisto” di Roma.

Il progetto nasce da un’idea del Ministro Pinotti quando, nel 2006, in veste di Presidente della Commissione Difesa visitò una caserma e raccolse le istanze del personale: “Da allora mi sono impegnata per realizzare il progetto e, prima come Sottosegretario e oggi da Ministro, ho dato un forte impulso all’iniziativa fino a costituire un fondo specifico di 12 milioni di euro in tre anni per la realizzazione di 17 asili in tutta Italia”.

“Garantire tranquillità alle giovani coppie in cui uno o entrambi i genitori sono militari” ha detto il Ministro “consentirà al personale di lavorare più serenamente”.

L’Asilo della Caserma Salvo D’Acquisto, realizzato in tempi brevissimi e che inizialmente doveva accogliere 30 bambini, potrà ospitarne fino a 36: 12 da 0 a 12 mesi e 24 da 12 a 36 mesi.

Nel corso della cerimonia i locali sono stati benedetti dal Capo del Servizio Spirituale del Comando delle Unità Mobili e Specializzate Carabinieri “Palidoro”.

Per il futuro l’Arma ha già individuato altre tre caserme idonee alla realizzazione di nuovi asili nido: la “A. Caretto” di Napoli, la “Vittorio Veneto” di Genova e la “Nuova Scuola Allievi Marescialli” di Firenze.

L’asilo nido si aggiunge a quelli già esistenti a Roma, nella Caserma “Castro Pretorio”, nella città militare della Cecchignola e all’interno dell’aeroporto militare di Pratica di Mare.

Newsletter

Guarda anche...

Spirit-Fingers

Greg Spero e i suoi Spirit Fingers portano la fusion contemporanea all’Elegance Cafè

Il quartetto affonda le radici nella contemporary fusion, e presenta un repertorio improntato su composizioni …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi