Home | In Cultura | Sconfinamenti in viaggio tra arte e poesia ai Musei di Villa Torlonia
sconfinamenti-in-viaggio-tra-arte-e-poesia

Sconfinamenti in viaggio tra arte e poesia ai Musei di Villa Torlonia

Il “viaggio”, partito a giugno dal Museo Diocesano di Genova nell’ambito del Festival Internazionale di Poesia con le coppie di artisti e poeti: Luisa Mazza e Tiziano Broggiato, Virginia Monteverde e Claudio Pozzani, Viviana Nicodemo e Milo De Angelis, vede la partecipazione nella tappa romana anche di altre tre coppie: Marilù Eustachio con Antonella Anedda, Andrea Fogli con Valerio Magrelli, Felice Levini con Claudio Damiani.

E’ un viaggio ideale e contemporaneo, calato nella complessa realtà dei Luoghi di riferimento, con grandi aperture e sconfinamenti verso la trasformazione, la conoscenza, l’arricchimento nella Bellezza.

Le diverse espressioni si fondono per creare linguaggi inediti e originali, che penetrano nel pensiero con il coinvolgimento di tutti i sensi in un percorso emozionale totale. Le sensazioni si mescolano ed esplodono quando vissuti diversi si incontrano e si riconoscono, quando nel vagare tra luoghi e pensieri ci si identifica in un sentire comune, si condivide un’idea di bellezza, qualunque sia il mezzo con il quale viene espressa.
Il viaggio, metaforico o reale, evocato dal suono delle parole o da immagini declinate in tutte le gamme possibili, ci unisce in un andare senz’altra meta che non sia la conoscenza, alla ricerca di valori di bellezza e armonia che riconosciamo come nostri perché universali.

L’idea progettuale, per un contributo peculiare sull’esperienza del viaggiare, si pone come percorso dialettico fra arti visive e poesia, da esplorare, da svariate angolazioni estetiche, superficiali, complesse, profonde.
Linguaggi che esprimono ingranaggi visivi e poetiche differenti, testimonianze di un vissuto e di un fare artistico individuale, confluiscono nell’interazione armonica del progetto “Sconfinamenti. In viaggio tra arte e poesia”. Poeti e artisti, insieme, per sviluppare e raccontare un’idea comune, in sintonia, con cifre stilistiche ed espressive a confronto.

Si tratta di superare confini per dar vita, con una conversazione a due e a più voci, a nuovi “luoghi e contenuti espressivi” attraverso un progetto itinerante, poetico e visionario.

Artisti e Poeti
Luisa Mazza e Tiziano Broggiato
Virginia Monteverde e Claudio Pozzani
Viviana Nicodemo e Milo De Angelis
Marilù Eustachio e Antonella Anedda
Andrea Fogli e Valerio Magrelli
Felice Levini e Claudio Damiani

Newsletter

Guarda anche...

Flora Papadopoulos

Dal violino all’arpa barocca: il 16 agosto a Castel Sant’Angelo l’affascinante progetto di Flora Papadopoulos per Sere D’Arte

Continuano con successo gli appuntamenti di Sere D’Arte, la rassegna nell’ambito di Art City 2018, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi