Home | Cinema | Agli Efa 2016 vince “Fuocoammare” di Gianfranco Rosi

Agli Efa 2016 vince “Fuocoammare” di Gianfranco Rosi

Agli Efa 2016 di Breslavia, in Polonia, vincono i migranti di ‘Fuocoammare’ di Gianfranco Rosi (miglior documentario) e la commedia amara di Maren Aden ‘Vi presento Toni Erdmann’, che risulta non solo il miglior film europeo, ma ottiene altri quattro premi: cinque riconoscimenti su cinque candidature. Accorato l’appello di Rosi al ritiro del premio: “Abbiamo costruito un mondo pieno di muri, violenza e intolleranza in cui non vengono riconosciuti i diritti umani”. “Questo premio vuole abbattere queste barriere tra noi e loro. E questo con un’Europa che non fa il suo dovere”.

Il film aveva già vinto l’Orso d’oro al Festival di Berlino ed è entrato nella short-list dei documentari degli Academy Awards.

Newsletter

Guarda anche...

Andrea Bocelli

Andrea Bocelli. In 250.000 per il concerto in Polonia

In 250.000 ieri hanno assistito allo spettacolare concerto che Andrea Bocelli ha tenuto a Stettino, …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi