Home | Band | Caffè Dei Treni Persi: oggi esce “Reincarnati Male”, il secondo album

Caffè Dei Treni Persi: oggi esce “Reincarnati Male”, il secondo album

“Reincarnati male”, secondo album del Caffè Dei Treni Persi, è un disco che può essere ascoltato in due modi: con l’accento sulla seconda “a” (reincarnàti male) oppure sulla prima (reincàrnati male). Nel primo caso il disco è un insieme di racconti che parlano di esclusi, di sfruttati, di illusi e delusi dalla società, nel secondo caso invece il disco racconta della loro rivincita, metaforicamente è l’urlo di chi augura ai propri oppressori di rinascere nelle stesse condizioni a cui vengono quotidianamente costretti.

La band si fonda ufficialmente sul finire del 2007 riunendo musicisti con differenti esperienze e percorsi musicali. “6 bravi artigiani”, come li definì Monica Mazzoli su Radio2, capaci – attraverso un uso sapiente di strumenti elettrici ed acustici – di unire la tradizione cantautorale italiana al prog degli anni Settanta ed impreziosendo il tutto con un tocco pop scanzonato.

Dopo aver pubblicato due EP – “Caffè dei Treni Persi” (2008) e “Nel frigo cantano le cocorite” (2009) – accolti con entusiasmo da critica e pubblico, i Caffè dei Treni Persi approdano al primo album “Un collasso del tutto indisturbato” nel 2013, un disco importante che vede la partecipazione di Cisco (ex voce dei Modena City Ramblers) e permette al combo bolognese di affermarsi sui palchi di tutto lo Stivale affiancandosi spesso a importanti musicisti nostrani come Eugenio Finardi, Daniele Silvestri, Ron e Modena City Ramblers, forti del supporto costante di importanti radio e network italiani.

“Reincarnati male” esce oggi venerdì 16 dicembre e dal giorno stesso è disponibile su tutte le principali piattaforme digitali oltre che nel corso del tour in partenza sabato 17 dicembre dal Freakout club di Bologna.

Newsletter

Guarda anche...

Caffè dei treni persi

Caffè dei treni persi: l’intervista per “Reincarnati male”, il nuovo album

Mercoledì 7 dicembre alle 18.00, i Caffè dei treni persi saranno ospiti dei microfoni di …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi