Home | Gossip | Jennifer Lopez: "Goga era troppo possessiva con Lapo"
Lapo Elkann e Goga Ashkenazi
Lapo Elkann e Goga Ashkenazi

Jennifer Lopez: "Goga era troppo possessiva con Lapo"

“Lapo non ne poteva più di Goga, per questo l’ha lasciata”. La prima a rompere il silenzio sulla fine dell’amore tra Lapo Elkann e Goga Ashkenazi è Jennifer Lopez, da tempo amica dell’imprenditore. Secondo il settimanale “Di Tutto” la popstar avrebbe raccontato la propria versione dei fatti durante la cerimonia di premiazione dei Golden Globes a Los Angeles.

Le rottura tra il manager italiano e la ricca kazaka è infatti ormai nota, ma ad essere ancora sconosciute erano le cause del naufragio della love story avvenuto al rientro di una vacanza a Punta del Este in Uruguay. Secondo i rumor, infatti, i due avrebbero animatamente litigato in pubblico già durante lo scalo a Madrid.

“All’inizio – avrebbe dichiarato J.Lo. – Lapo era veramente coinvolto nella storia e tutto sembrava filare a meraviglia. Poi qualcosa tra loro si è incrinato, chissà forse anche a causa dello shock subito per la rapina in Uruguay durante le vacanze invernali. Me lo hanno confessato anche gli stessi amici di Goga mentre ero a Miami”. (TMNews)

 

Guarda anche...

Matteo-Bocelli-

Matteo Bocelli testimonial con Jennifer Lopez per Guess

Matteo Bocelli (20), figlio del grande tenore, compare assieme a Jennifer Lopez (44) nella nuova …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi