Home | In Attualità | Rigopiano: dopo il dramma la speranza. Nel pomeriggio estratti tre bambini
salvataggio-a-rigopiano

Rigopiano: dopo il dramma la speranza. Nel pomeriggio estratti tre bambini

Al momento sono 5 le persone estratte dalle macerie e dalla neve dell’hotel Rigopiano di Farindola, una donna e 4 bambini, mentre altre 5 persone sono state individuate ma sono ancora da estrarre”. Lo dice il Capo della Protezione Civile, Fabrizio Curcio, durante un punto stampa presso la Di.Coma.C. di Rieti sullo stato dell’emergenza. Attualmente Curcio parla di due vittime ufficiali per Rigopiano.

Dopo una notte di ricerche in condizioni estreme, nel corso della mattinata, attorno alle 11, i soccorritori hanno rintracciato sei superstiti sotto le macerie dell’Hotel Rigopiano. Due sono stati estratti stamane: una donna ed un bambino. La donna è la moglie del primo superstite, Giampiero Parete, e quando è stata estratta con il figlio dalle macerie ha chiesto di cercare la figlia. Figlia che è stata estratta attorno alle 19:30.

Ludovica, la figlia del cuoco Giampiero Parete faceva parte del gruppo di tre bambini ritrovati nel pomeriggio. I soccorritori, infatti, dopo aver individuato e raggiunto una settima persona sotto le macerie, nel pomeriggio sono entrati in contatto e hanno parlato con altre tre persone, e alla fine sono riusciti ad estrarre questi ultimi vivi dalle macerie: si trattava di tre bambini, tra cui Ludovica. I vigili sono riusciti nell’operazione di salvataggio e la notizia si è appresa attorno alle 18.30. Anche Edoardo Di Carlo è stato estratto nel pomeriggio. I genitori del piccolo risultano però al momento ancora dispersi.

La situazione complessiva è di dieci persone individuate. Cinque estratte, di cui due in ospedale. Cinque individuate e sotto le macerie, ma vive e in contatto costante con i soccorritori.

Newsletter

Guarda anche...

rigopiano

Rigopiano: è finita 29 morti il bilancio definitivo

Almeno da 24 ore era apparso chiaro che ormai la speranza era finita. Ma ufficialmente …

rigopiano

Rigopiano: estratti corpi di due donne, bilancio sale a 16 vittime

Sotto la grande montagna sono ore di lavoro disperato, di lavoro che non si arrende …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi