Home | Cantanti | Artù: il 10 febbraio in concerto a Milano con “Tutto Passa Tour”

Artù: il 10 febbraio in concerto a Milano con “Tutto Passa Tour”

Appuntamento venerdì 10 febbraio a Milano con Artù che farà tappa sul palco dello Spazio Teatro 89 (Via Fratelli Zoia, 89) con “Tutto passa tour”, la tournée prodotta da Massimo Levantini per Live Nation.

Il cantautore romano, al secolo Alessio Dari, presenterà live al pubblico i brani del suo nuovo album “Tutto Passa” (Sony Music), con arrangiamenti studiati per l’occasione ma fedeli alle atmosfere aspre, amare e romantiche dei testi del disco, spaziando da un rock energico e graffiante che riprende a tratti un sound anni ’70 -’80, a ballad dalle sonorità romantiche, sempre in chiave rock.

Artù (voce e chitarre) sarà accompagnato sul palco da Andrea Inglese (chitarra elettrica), Giuliano Urbini (basso e contrabbasso) e Mauro Ciolfi (batteria).

I biglietti della tournée sono disponibili su www.ticketone.it e www.livenation.it; info line: 02 53006501.
Intanto è in radio “Zitti”, ultimo singolo estratto dall’album “Tutto passa”. Il video, per la regia di Mauro Russo, con la partecipazione di Giuseppe Laudisa.

Stanco di tutta la gente che non ce la fa ad esimersi dal dare lezioni di vita, Artù scrive “Zitti” come uno sfogo. “Soprattutto, zitti! Perché alla fine dei conti ognuno è libero di fare quello che vuole della propria esistenza.”

Cantautore romano ironico e pungente, Artù affronta nelle sue canzoni tematiche legate alle difficoltà esistenziali, dal malcontento sociale alle ipocrisie di una società conformista in cui l’immagine vince sull’essenza. La malinconia celata nelle sue “filastrocche d’autore” apre però le porte alla speranza, al sogno e a credere che il cambiamento sia possibile.
Finalista di Musicultura, Artù sembra un personaggio di un altro mondo, fuori dagli schemi, un cane sciolto, schietto e sincero ma mai banale. Nel corso degli anni si è esibito in contesti sempre più prestigiosi, affiancando su grandi palchi artisti come Brunori Sas, Niccolò Fabi e Alessandro Mannarino. Con quest’ultimo è nato un legame artistico e di amicizia, che li ha condotti a comporre insieme il brano “Giulia domani si sposa” contenuto nel primo disco di Artù. Nel 2014 il videoclip del brano, che vede per protagonista l’attrice Giulia Bevilacqua, vinse lo “Special Awards” al Premio “Roma VideoClip”.
“Tutto passa” (Sony Music) è il suo secondo album: 10 tracce connotate da uno stile riconoscibile e versi cupi ma ironici. Anche in quest’ultimo lavoro vede la partecipazione amichevole di Mannarino che nel brano “Tutti a Scuola” accompagna il coro sul ritornello.

Newsletter

Guarda anche...

Patrizia Toia

Ema. Patrizia Toia: Milano è stata la più votata, sbagliato il metodo del sorteggio

“Anche se l’Agenzia europea per i medicinali andrà ad Amsterdam, che resta comunque una città …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi