Home | Tempo d'Europa | Terrorismo: accordo per controlli identità su Eurostar-Thalys
Eurostar

Terrorismo: accordo per controlli identità su Eurostar-Thalys

Si va verso l’introduzione di controlli d’identità per i passeggeri dei treni internazionali, contro il pericolo del terrorismo: Belgio, Olanda, Francia e Gran Bretagna hanno raggiunto un accordo in tal senso ieri sera a margine della riunione informale dei ministri europei degli Interni e della Difesa a Malta. I quattro Paesi metteranno in piedi un gruppo di lavoro, che coinvolgerà anche rappresentati di Eurostar e Thalys, che si occuperà della messa in atto concreta del sistema di controllo.

Newsletter

Guarda anche...

Uova contaminate. Ue convoca riunione Paesi coinvolti

I ministri dell’Unione Europea devono confrontarsi con urgenza, perché “incolparsi a vicenda non porterà da …

Patrizia Toia

Francia. Patrizia Toia: “il populismo si batte con il coraggio del riformismo”

“E’ con grande sollievo che ieri abbiamo seguito la vittoria al primo turno del candidato …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi