Home | Tempo d'Europa | Il presidente del PE Antonio Tajani in visita in Italia

Il presidente del PE Antonio Tajani in visita in Italia

Il presidente del PE, Antonio Tajani, ha svolto la sua prima visita istituzionale in Italia venerdì 27 e lunedì 30 gennaio 2017. Venerdì, spazio all’incontro con il Capo dello Stato Mattarella, il presidente del Senato Piero Grasso, la presidentessa della Camera dei Deputati Laura Boldrini e il ministro degli esteri Angelino Alfano. Dopo gli incontri, pranzo alla mensa dei poveri della Comunità di Sant’Egidio a Trastevere. Lunedì, invece, visita al Presidente del Consiglio Paolo Gentiloni

Il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, ha svolto la sua prima visita istituzionale in Italia venerdì 27 e lunedì 30 gennaio 2017.

Tajani ha incontrato nella giornata di venerdì il Capo dello stato, Sergio Mattarella, il presidente del Senato della Repubblica Pietro Grasso, la presidente della Camera dei Deputati Laura Boldrini e il ministro degli Affari Esteri Angelino Alfano.

Tajani si è poi recato nella mensa dei poveri della Comunità di Sant’Egidio.

Lunedì 30 gennaio, invece, il presidente del Parlamento europeo ha incontrato il presidente del Consiglio italiano Paolo Gentiloni.

Dopo l’incontro, commentando il recente attacco terroristico in Canada, Tajani ha dichiarato: “Chi uccide in nome di Dio uccide Dio. La violenza non è mai una risposta contro il terrorismo, la soluzione si chiama dialogo. L’Unione europea crede nel dialogo interreligioso, abbiamo sempre lavorato e continueremo a lavorare in questa direzione”.

Tajani ha inoltre espresso piena comunione di intenti con le autorità italiane sulla visione del progetto europeo. Dopo l’incontro col Capo dello Stato Mattarella, il presidente Tajani ha twittato: “Concordiamo sulla necessità di rafforzare l’Unione europea per salvaguardarne i valori”.

E alla mensa della Comunità di Sant’Egidio a Trastevere, Tajani ha voluto mandare un messaggio ai poveri: “Se sono qui – ha spiegato – è per affermare che per l’Europa non esistono solo le banche. La nostra vuole essere l’Europa dei cittadini. Avevo promesso di dedicare la mia prima giornata da presidente ai terremotati e alle persone in povertà. Qui a Sant’Egidio vengono per prendere un pasto caldo e trovano accoglienza. Un segnale forte per chi è in difficoltà».

Newsletter

Guarda anche...

Futuro dell’UE: dibattito in vista della Dichiarazione di Roma

I leader dei gruppi politici del Parlamento hanno reagito mercoledì al Consiglio europeo della settimana …

Antonio Tajani

Antonio Tajani: “Essere uniti è oggi più importante che mai”

In occasione del suo primo discorso al Summit Ue in qualità di Presidente del Parlamento …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi