Home | In Attualità | Il Made in Italy vola in Usa con il consorzio Cuoio di Toscana

Il Made in Italy vola in Usa con il consorzio Cuoio di Toscana

Il consorzio “Cuoio di Toscana” ha partecipato a LINEAPELLE NEW YORK la manifestazione che raduna un selezionato gruppo di aziende per presentare le nuove collezioni ai designer e stilisti americani, il 1 e il 2 febbraio presso il Metropolitan Pavilion (Chelsea).

“Cuoio di Toscana” ha incontrato il mondo degli stilisti americani e internazionali. È stato protagonista del seminario “Trend Presentation Summer 2018” dedicato alle nuove tendenze dei conciatori e al mondo della sostenibilità e della gestione dei rischi nella fornitura di cuoio in un mondo globalizzato. L’intervento del Consorzio era dedicato alla presentazione del cuoio del distretto toscano (è l’unico realizzato con una lenta concia al vegetale); alle collaborazioni con l’Istituto Marangoni, uno degli istituti più importanti di moda, arte e design al mondo e con Toscana Manifatture, il consorzio che promuove nel mondo l’arte della calzatura.

Tra gli eventi speciali che ha presentato Cuoio di Toscana la proiezione del cortometraggio “Nothing by chance” ideato da Michele Pecchioli di Aria Adv, presentato allo scorso Festival di Venezia, con protagonista l’attrice Caterina Murino nei panni di una designer di scarpe. Il film offre uno scorcio sulla Toscana e sulla produzione del cuoio da suola, per il quale il distretto toscano rappresenta l’80% della produzione su base europea e il 95% su base nazionale. Caterina Murino sarà inoltre ambasciatrice di Cuoio di Toscana per il 2017 con un nuovo film girato a maggio nel distretto delle concerie.

Newsletter

Guarda anche...

Donald Trump

Guerra commerciale tra Usa e Unione Europea?

Il presidente Donald Trump starebbe valutando di imporre tariffe commerciali al 100% sulle importazioni negli …

Cuoio-di-Toscana

“Cuoio di Toscana” a LINEAPELLE di Parigi

Martedi 7 marzo “Cuoio di Toscana” sarà protagonista nella capitale francese presso l’Hotel Intercontinental Paris …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi