Home | Cinema, TV e Spettacolo | PresaDiretta in onda su Rai3: “Non passa lo straniero” e “Roma Criminale”

PresaDiretta in onda su Rai3: “Non passa lo straniero” e “Roma Criminale”

Lunedì 13 febbraio, ancora una puntata di PRESADIRETTA che affronta i temi più attuali della cronaca con due inchieste: NON PASSA LO STRANIERO e ROMA CRIMINALE.

E protagonista di “IACONA INCONTRA” una ragazza straordinaria Nujeen Mustafa che su una sedia a rotelle è riuscita a fuggire dalle bombe di Aleppo e arrivare in Germania.

Con l’inchiesta NON PASSA LO STRANIERO di Raffaella Pusceddu le telecamere di PresaDiretta entrano nel vivo di quello che ormai è il problema politico numero uno in Europa: la gestione dell’immigrazione. Un viaggio nell’Europa dove le destre xenofobe e razziste hanno indossato i più rispettabili abiti del populismo e soffiando sul fuoco della paura conquistano nuovo elettorato.
Un viaggio di nel nord e nell’est Europa per tastare il polso dei partiti nazionalisti che si candidano a governare l’Europa di domani.
La Bulgaria, il cui sorvegliatissimo confine con la Turchia è ormai chiuso da una barriera di 300 chilometri di filo spinato e frequentato da ronde paramilitari, che organizzano battute di caccia al clandestino. La Germania alle prese con i movimenti politici nazionalisti, patriottici e anti islamici come Pegida o Alternativa per la Germania, che diventano sempre più forti con l’avvicinarsi dei prossimi appuntamenti elettorali.
L’Austria dove a dicembre scorso Norbert Hofer per poco non è diventato il primo Capo di Stato di estrema destra in Europa.
Che Europa ci aspetta da qui a qualche anno? Sopravvivrà lo spirito dei padri fondatori, la moneta unica, l’area Schengen, l’Europa insomma che abbiamo vissuto negli ultimi decenni?

ROMA CRIMINALE di Danilo Procaccianti. Mafia, ‘ndrangheta, camorra, la Capitale è assediata dai grandi gruppi criminali.
La criminalità organizzata è riuscita a inquinare tutti i settori economici e produttivi della Capitale, anche quelli legali ed è ormai presente ovunque. Una mappa dai confini invisibili all’interno della quale le mafie si spartiscono interessi milionari. Dalle periferie al centro storico le mafie sono impegnate nel riciclare il denaro sporco frutto del narcotraffico.
Soltanto la Dia, la Direzione Investigativa Antimafia, negli ultimi cinque anni ha sequestrato patrimoni per un miliardo e mezzo di euro.
A PresaDiretta, testimonianze e intercettazioni esclusive e un’importante intervista al procuratore aggiunto della Direzione antimafia di Roma Michele Prestipino, un magistrato impegnato nelle più importanti indagini contro le cosche nella Capitale.

E poi un nuovo appuntamento con le interviste di “IACONA INCONTRA”.
La straordinaria storia di una ragazza speciale Nujeen Mustafa, che su una sedia a rotelle è riuscita con i suoi fratelli a fuggire dalle bombe di Aleppo in Siria e ad arrivare fino in Germania, 6000 chilometri attraverso l’Europa. Un viaggio terribile e una testimonianza di grande coraggio e amore per la vita.

“NON PASSA LO STRANIERO”, “ROMA CRIMINALE”, sono un racconto di Riccardo Iacona con Danilo Procaccianti, Raffaella Pusceddu e la collaborazione di Elisabetta Camilleri, Marina Del Vecchio, Raffaella Notariale, Massimiliano Torchia, Andrea Vignali.

Newsletter

Guarda anche...

LegittimaDifesa_Chicago

“Legittima difesa” è la nuova inchiesta di PresaDiretta in onda lunedì 16 ottobre su Rai3

Con l’inchiesta LEGITTIMA DIFESA, in onda lunedì 16 ottobre alle 21.15, ultima puntata del ciclo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi