Home | Televisione | Jake La Furia firma e interpreta la sigla di Prank And The City in onda su Mtv

Jake La Furia firma e interpreta la sigla di Prank And The City in onda su Mtv

I theShow, la coppia di famose star del web vincitrice dell’ultima edizione di Pechino Express, dal 4 aprile, ogni martedì alle 22.50, saranno i protagonisti di “PRANK AND THE CITY”, un nuovo, irriverente e imprevedibile prank-show, in onda su MTV, il canale di intrattenimento di Viacom presente in esclusiva su Sky al canale 133.

E non poteva esserci Artista più adatto di Jake La Furia a firmare la sigla del programma più scorretto della tv, scritta e interpretata proprio dal famoso rapper che anche questa volta è riuscito a inserire nel brano la sua cifra stilistica, mettendola al servizio del messaggio contenuto nel testo. La sigla, infatti, con poche ed efficaci rime descrive ciò che si vedrà in “Prank And The City”.

«È stato bello affrontare questa nuova sfida che mi ha proposto MTV. – ha dichiarato Jake La Furia – Sono partito dal titolo e da alcune parole chiave che inquadrassero bene il programma e poi da lì è venuto tutto naturale. Ho voluto creare qualcosa che in pochi secondi faccia capire al pubblico cosa stanno per vedere. Un piccolo tormentone che spero possa piacere a tutti».

Dagli anni ’90 ha conquistato la scena hip hop milanese, diventando uno degli MC italiani più riconosciuti. Nei primissimi anni 2000, invece, insieme al gruppo musicale rap Club Dogo, formato con Gué Pequeno e Don Joe, ha calcato i palchi di tutta Italia, dando una sterzata ai trend musicali in voga fino a quel momento.
Jake è sicuramente uno dei volti più noti e più rispettati del panorama rap italiano e da qualche anno ha intrapreso la carriera solista contando all’attivo già due album “Musica Commerciale” (2013) e “Fuori Da Qui” (2016).

Il popolo di Youtube li ha incoronati come sovrani incontrasti dei “prank”, ma ora per i theShow è il momento di affrontare una nuova sfida: “prankare” un’intera città e i suoi inconsapevoli abitanti.
6 puntate, ciascuna dedicata a una città italiana, per un prank-show dove tutto è scorretto e non si sa mai cosa aspettarsi. Nel corso delle puntate, infatti, ogni spostamento dei theShow sarà un’occasione per realizzare pranks di vario genere, basati sugli stereotipi del luogo: semplici scherzi, esperimenti sociali imbarazzanti e candid camera improvvisate o preparate con cura in luoghi simbolo della città.

Il fenomeno dei Prank Show negli ultimi anni ha letteralmente spopolato: milioni di persone hanno guardato e condiviso i video di ragazzi (NIP) che, appassionati di “esperimenti sociali” e di candid socialmente “scorrette”, si sono ripresi per poi pubblicare sul web i loro filmati. Attraverso la diffusione capillare sono diventate delle vere e proprie star del web, raggiungendo milioni di visualizzazioni e fans in tutto il mondo: sono i Pranksters.

Direttamente dal set del programma dove sono impegnati nelle riprese, mercoledì 1° febbraio i theShow hanno condiviso la notizia di questa nuova avventura con tutti i loro fan tramite un Facebook Live dal profilo facebook ufficiale di MTV Italia.

Newsletter

Guarda anche...

Fear the Walking Dead

Fear the Walking Dead. Domenica arriva su Mtv la terza stagione

Da domenica 18 giugno alle 22.50 su MTV (in esclusiva su Sky al canale 133) …

Jake la Furia

Jake la Furia con “El Party” feat. Alessio La Profunda Melodia, in radio da venerdì 9 giugno

A un anno di distanza dalla pubblicazione dell’album solista “Fuori da qui”, JAKE LA FURIA …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi