Home | Teatro | Riccardo Rossi in “That’s life. Questa è la vita” in scena al Teatro Palazzo di Bari

Riccardo Rossi in “That’s life. Questa è la vita” in scena al Teatro Palazzo di Bari

Cos’è la vita? La risposta prova a raccontarla Riccardo Rossi sabato 11 marzo al Teatro Palazzo di Bari. L’attore romano è uno dei protagonisti della stagione diretta da Titta de Tommasi con il suo nuovo show “That’s life. Questa è la vita”, scritto da Rossi assieme ad Alberto Di Risio, già autore, tra gli altri, di Fiorello.

Riccardo Rossi racconta pregi e difetti della vita (e degli uomini) facendo sorridere e allo stesso tempo riflettere. Un racconto autobiografico «Almeno fino ai 50 anni», assicura Rossi, che per gli anni successivi si è ispirato «ad amici più vecchiarelli, ma giovani dentro». Uno spettacolo alla ricerca della ricetta della felicità: «Perché alla fine gli attimi più belli della vita sono quelli che condividi con chi ami».

Con la consueta ironia elegante che lo contraddistingue, in “That’s life. Questa è la vita” Riccardo Rossi racconta la sua personale visione della vita, con tutte le causa storpiature, goffaggini ed impacci. Ognuno di noi ha qualcosa in comune, secondo Rossi. «Da adolescenti seguivamo la moda e vestivamo tutti allo stesso modo, superati i 50 facciamo tutti più o meno quattro conti con esami clinici e check-up fisici vari». Qual è l’età migliore? «I 40 anni sicuramente», dice l’attore esperto, ormai, nell’indagine maniacale del genere umano. “That’s life. Questa è la vita” potrebbe essere concepito come un seguito de “L’amore è un gambero” con pregi e difetti dell’amore (e degli uomini).

Newsletter

Guarda anche...

guardia-costiera-salone-nautico-bari

La Guardia Costiera al Salone Nautico della Puglia

Si è tenuta a Bari, dal 29 marzo al 2 aprile, nel nuovo padiglione della …

michele-riondino

Michele Riondino in Angelicamente Anarchici – Fabrizio De Andrè e Don Andrea Gallo al Teatro Palazzo

Michele Riondino dà voce a Don Andrea Gallo e racconta il suo quinto Vangelo: quello …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi