Home | In News | Piano demaniale. Intesa tra Comune e balneari

Piano demaniale. Intesa tra Comune e balneari

Particolarmente nutrita la delegazione di balneari e pescatori che ha incontrato l’Amministrazione Maragno. Presenti al nuovo incontro, incentrato sul piano demaniale marittimo comunale, i rappresentanti delle associazioni di categoria e tanti operatori. Alla riunione hanno preso parte gli assessori Valter Cozzi, Deborah Comardi e Ernesto De Vincentiis, il presidente del Consiglio Comunale Umberto Di Pasquale, il presidente della Commissione Urbanistica, Demanio e Assetto del Territorio Corrado Di Battista e i consiglieri Adriano Tocco, Valentina Di Felice, Angelita Palumbo, Carlandrea Falcone e Mauro Orsini, oltre al dirigente del settore Pianificazione e Gestione Territoriale Valeriano Mergiotti.

A 15 giorni dalla scorsa riunione – spiega l’assessore ai Lavori Pubblici Valter Cozzi, riferendosi al tavolo dello scorso 28 febbraio – volta alla concertazione con gli operatori di settore sui contenuti del piano demaniale marittimo, abbiamo incontrato nuovamente i balneari per procedere speditamente nel percorso di collaborazione avviato. Abbiamo ascoltato le esigenze e le necessità, concertando le modifiche che saranno introdotte nel piano demaniale marittimo in fase di approvazione».

Il Piano demaniale del Comune di Montesilvano risale al 2013. È ora in corso il suo aggiornamento anche alla luce delle normative introdotte dalla legge regionale del 2015. Diversi i punti oggetto di riflessione, in particolare le superfici coperte, gli spazi di accesso a mare, le tipologie di ombreggio, disposizioni in materia di incentivi.

Una riunione positiva – afferma Cozzi – che mette in evidenza l’importanza della concertazione e della sinergia. Siamo andati incontro alle richieste qualificate degli operatori, convinti della necessità di percorrere tutte le strade possibili per incentivare e sviluppare il settore turistico di Montesilvano, comparto trainante della nostra economia».

Il piano demaniale così come ci è stato presentato è ottimo – aggiunge Riccardo Padovano di Sib Confcommercio -. L’Amministrazione Comunale ha recepito tutte le istanze che abbiamo presentato, dandoci una grande opportunità di diventare punto di riferimento sul territorio già da questa stagione estiva. Nel piano – aggiunge Padovano – è stata introdotta un’opportunità che renderà fruibile il mare anche di inverno. Ciò significa che lo stabilimento balneare si trasforma in un’attività produttiva a tutti gli effetti anche in periodo invernale, diventando un valore aggiunto per il concessionario e per la città stessa, che avrà così un lungomare non abbandonato a se stesso ma luminoso, fatto di aziende aperte tutto l’anno». Padovano ha poi concluso annunciando l’intesa con l’Amministrazione di aprire da subito un confronto per programmare iniziative che tendono a valorizzare l’ambiente, la difesa della costa. Abbiamo richiesto infine all’Amministrazione la possibilità di eliminare i contenitori per la raccolta differenziata dal lungomare, per migliorare in questo modo il decoro della riviera. Entro la fine del mese – conclude Padovano – inoltre presenteremo il progetto per introdurre il servizio di salvataggio su tutta la costa, anche nelle spiagge libere».

Soddisfazione espressa dal presidente della Commissione Demanio Corrado Di Battista che ha sottolineato la folta presenza degli operatori all’incontro, segnale della volontà di costruire insieme un piano che possa rivalorizzare l’intero comparto. La riunione ha evidenziato la piena unità di intenti tra gli operatori e l’Amministrazione Comunale».

 

Newsletter

Guarda anche...

udienza-balneari

I balneari da Papa Francesco

Consegnata al Santo Padre la ‘maglietta rossa’ del bagnino e oltre 1.000 zainetti con prodotti …

Carlo Calenda

Doccia gelata del governo sui gestori degli stabilimenti balneari

Doccia gelata del governo sui gestori degli stabilimenti balneari. Il ministro dello sviluppo economico Carlo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi