Home | In News | Turismo: l’Emilia Romagna alla Bit di Milano

Turismo: l’Emilia Romagna alla Bit di Milano

L’offerta turistica dell’Emilia Romagna sarà in ‘vetrina’ dal 2 al 4 aprile a Milano, in occasione dell’annuale Borsa Internazionale del Turismo (Bit). Saranno 45 gli operatori turistici regionali presenti a Fieramilanocity, che troveranno ospitalità in un grande stand (padiglione 4, stand C55-C65-G56-G66) coordinato da Apt Servizi Emilia-Romagna. Grande spazio, alla vigilia dell’estate 2017, al turismo balneare, en plein air, sportivo, ai ‘grandi eventi di sistema’, senza dimenticare le città d’arte regionali.

Lo stand sarà caratterizzato con immagini e video che rilanciano i prodotti turistici centrali della “Via Emilia-Experience The Italian Lifestyle” con, in primo piano, la Food, Motor e Wellness Valley. L’offerta turistica emiliano romagnola in Bit si arricchisce anche di ‘prodotti esperienziali slow’ come gli antichi Cammini (le Vie dei Pellegrini e dei Santi che ancora oggi si possono percorrere in Emilia-Romagna) e dei i progetti interregionali “Terre di Piero della Francesca” e “Le Vie di Dante”. A quest’ultimo progetto sarà dedicata una conferenza stampa in programma lunedì 3 aprile.

“Ci presentiamo – sottolinea l’Assessore Regionale al Turismo Andrea Corsini – alla Bit di Milano alla luce dei positivi risultati ottenuti l’anno scorso sia in Italia che all’estero.

L’Emilia-Romagna ha le carte vincenti per attirare quote sempre più significative di turisti mettendo in campo proposte di vacanza per tutti i gusti all’insegna del turismo dell’esperienza. Come sempre è decisivo l’impegno dei nostri operatori unito a una grande creatività e qualità di accoglienza. Tutto questo ci rende capaci di proporre, alla clientela italiana e internazionale, soggiorni unici caratterizzati anche da un ottimo rapporto qualità prezzo. In base alle indicazioni, finora raccolte nelle fiere turistiche europee, ci sono tutte le premesse per migliorare i positivi risultati del 2016”.

Lo stand dell’Emilia-Romagna alla Bit di Milano si presenta come un grande spazio accogliente con una reception, postazioni personalizzate per gli operatori turistici, uno spazio stampa, un open bar e un ristorante dove si degusteranno prodotti Dop e Igp regionali. Domenica 2 aprile è prevista una degustazione dei salumi Dop Coppa Piacentina, Pancetta Piacentina, Salame Piacentino a cura del Consorzio di tutela. Spazio, durante le giornate della rassegna, ai business meeting tra i 45 operatori turistici emiliano romagnoli ed i buyer presenti, grazie ad una definita agenda appuntamenti, mentre i giornalisti accreditati alla sala stampa dello stand regionale riceveranno informazioni sugli appuntamenti 2017 in Emilia-Romagna e sulle offerte turistiche del territorio.

 

Newsletter

Guarda anche...

ischia

Terremoto. Ischia: inalterati i servizi turistici

L’evento sismico, che ha colpito ieri sera un piccolo borgo della zona montana del comune …

Notturni-in-Castello

Ultimi tre appuntamenti di Notturni in Castello a Milano

Grande successo di pubblico per la rassegna Notturni in Castello nel Cortile delle Armi del …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi