Home | Cantanti | Colombre apre concerti a Roma e Milano de Le Luci della Centrale Elettrica

Colombre apre concerti a Roma e Milano de Le Luci della Centrale Elettrica

Colombre è stato scelto da Vasco Brondi, aka Le Luci della Centrale Elettrica, per aprire le date del tour TERRA il 7 aprile a Roma (Atlantico) e il 13 aprile a Milano (Alcatraz).

“Sono contentissimo di dirvi che ci saranno due ospiti speciali che suoneranno prima di noi. Ci sarà Colombre con il suo primo disco appena uscito che mi sta accompagnando in questi giorni, un musicista da scoprire con un progetto musicale appena iniziato” ha scritto Vasco presentando l’appuntamento romano, riferendosi proprio al lavoro del cantautore marchigiano. Insieme a Giovanni sul palco ci saranno anche Flavio Giurato e, per la data milanese, Marianne Mirage.

Una preziosa condivisione di palcoscenico che dà un’ennesima conferma del valore incontestabile di Pulviscolo, l’album uscito il 17 marzo per l’etichetta Bravo Dischi che ha inaugurato l’esperienza da solista di Giovanni Imparato, già voce, chitarra e autore dei brani della band indie-pop Chewingum e co-produttore del disco Sassi di Maria Antonietta.

Questa opera prima, registrata agli Artigiani Studio/Sala Tre di Formello (studio di Daniele Sinigallia), prodotta da Giovanni stesso e da Fabio Grande (I Quartieri, Joe Victor, Mai stato altrove, Shalalalas) con la preziosa assistenza tecnica di Pietro Paroletti, già vantava collaborazioni artistiche importanti: la voce e i cori di IOSONOUNCANE (featuring di Blatte), le percussioni di Francesco Aprili (batterista di Wrong on you, Giorgio Poi e Boxerin Club) e il basso di Nicolò Pagani (Mannarino) in Bugiardo, l’artwork di Letizia Cesarini aka Maria Antonietta che firma anche la regia del video della title-track, primo estratto dell’album.

Urgente e spontaneo, composto e arrangiato in solitaria in un piccolo studio di Senigallia, Pulviscolo affronta temi privati – l’amore, l’amicizia, la malattia mentale, le illusioni e le disillusioni intime – attraverso una scrittura diretta e senza giri di parole. Onesta.

E sono proprio la sua potente semplicità e la sua pura profondità che hanno provocato attorno a Pulviscolo una tempesta di entusiasmi, condivisi da critica e pubblico: i suoi ascoltatori lo hanno accolto e abbracciato, gli scrosci dei loro applausi hanno provocato una pioggia di nuove date che sono andate a nutrire il già ricco tour organizzato da Panico concerti.

Si è costruito una barca nuova di zecca per salpare con la frizzante brezza primaverile, pieno dell’eccitazione di affrontare nuove avventurose sfide e forte dell’esperienza di chi il mare lo conosce bene. E ora Colombre naviga con il vento in poppa, e non ha intenzione di fermarsi.

Newsletter

Guarda anche...

Colombre

Colombre: è online il video di “Pulviscolo”

È online il video di “Pulviscolo”, primo brano dell’omonimo album di Colombre, progetto che inaugura …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi