Home | Artisti | Tiziano Ferro sostiene la campagna “Illuminiamo il futuro” di Save the Children

Tiziano Ferro sostiene la campagna “Illuminiamo il futuro” di Save the Children

Tiziano Ferro sostiene la campagna “Illuminiamo il futuro” di Save the Children per contrastare la povertà educativa e invita tutti i suoi fans ad aderire all’iniziativa per far decollare il futuro dei bambini.

In un video realizzato a sostegno della campagna, Tiziano Ferro, Ambasciatore di Save the Children dall’inizio del 2016, sottolinea l’importanza dell’infanzia per tutti i bambini e ricorda con passione i momenti in cui, nella sua cameretta, scriveva le sue prime canzoni. Ricordi che ancora oggi gli danno l’energia per continuare a scrivere la sua musica.

Oggi, in Italia, più di 1 milione di bambini vive in povertà assoluta, senza la possibilità di apprendere e sviluppare i propri talenti, capacità e aspirazioni. Deprivazioni che colpiscono i minori sia a scuola che al di fuori del contesto scolastico, negando loro l’opportunità di inseguire i propri sogni e di costruirsi un domani.

“La povertà educativa dei minori è un gravissimo problema: contrastiamola”, esorta l’artista invitando tutti a firmare la petizione lanciata dall’organizzazione nell’ambito della campagna “Illuminiamo il futuro”. Con essa, Save the Children chiede al Governo e al Parlamento di sbloccare con urgenza alcuni provvedimenti fondamentali per garantire a tutti i bambini l’accesso all’asilo nido e a un sistema di mense scolastiche uguale per tutti e l’attuazione immediata del piano di contrasto alla povertà varato di recente dal Parlamento. Tutti possono firmare la petizione sul sito www.illuminiamoilfuturo.it

Newsletter

Guarda anche...

Tiziano Ferro

Tiziano Ferro con A Ti Te Cuido Yo (Lento/Veloz), in radio da venerdì 23 giugno

LENTO/VELOCE la hit dell’estate di TIZIANO FERRO arriva in versione remixata (in lingua spagnola) e …

Tiziano Ferro

Misure di sicurezza per i concerti di Tiziano Ferro a San Siro

A seguito delle indicazioni ricevute della Questura di Milano, in allegato le informazioni relative agli …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi