Home | Interviste | Vhelade: l’intervista per “AfroSarda”, il nuovo singolo e video

Vhelade: l’intervista per “AfroSarda”, il nuovo singolo e video

Giovedì 13 aprile alle 18.00, Vhelade sarà ospite dei microfoni di “Interview” – appuntamento musicale di Radio Web Italia – per presentare “AfroSarda” il nuovo singolo tratto dall’omonimo debut album. Con questa canzone, Vhelade ci regala un brano capace di emozionare, perfetta simbiosi di ricerca sonora e poesia cantata, intesa come espressione di un’ intima indagine del proprio io.

Un brano che fin dalle prime note urla prepotentemente l’intenzione della cantante di rendere omaggio alle sue origini – Sardegna e Africa – le due anime del proprio essere alle quali è legata in modo viscerale. Ricercato mix di sonorità elettroniche ed acustiche, Afrosarda è un singolo splendido.

Il brano si apre con un synth sul quale si inseriscono voci e suoni della musica tradizionale sarda e che ben presto si fondono – in perfetta armonia – con un tessuto ritmico che rimanda immediatamente alla parte più nera del continente africano.

Durante l’ascolto si viene immersi in una dimensione ancestrale, accompagnati dal crescendo delle percussioni e dallo scandire quasi ipnotico della parola “Nalynghio”, che in lingua zairese – la parte africana di Vhelade – significa “Ti amo”.

A ribadire ancora una volta, con forza, quanto questo profondo legame con i due mondi della cantante sia stato fonte d’ispirazione (o energia ispiratrice) per un prodotto musicale di assoluto livello.
Proseguendo nell’ascolto del pezzo, che potremmo definire afro-deep elettronico minimal, la ritmica diventa sempre più incessante e l’intensa voce di Vhelade sprigiona tutta la sua forza.

Podcast Radio Web Italia

 

Newsletter

Guarda anche...

Vhelade

Vhelade: dal 16 giugno in tutti i negozi di dischi il debut album “Afrosarda”

Sarà disponibile in tutti gli store digitali e fisici dal 16 Giugno il debut album …

Vhelade

“AfroSarda” il nuovo singolo tratto dall’omonimo debut album di Vhelade

Un brano che fin dalle prime note urla prepotentemente l’intenzione della cantante di rendere omaggio …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi