Home | Eventi | Quattro stelle internazionali del flauto per Cremona Musica

Quattro stelle internazionali del flauto per Cremona Musica

Quattro stelle internazionali del flauto per Cremona Musica: lo statunitense Gary Schocker, il francese Jean-Claude Gérard, l’italiano Andrea Manco e il sudcoreano Cho Sunghyun saranno protagonisti con concerti e masterclass alla trentesima edizione della manifestazione dedicata alla grande musica, in scena a CremonaFiere dal 29 settembre al 1° ottobre prossimi. I celebri flautisti si esibiranno nell’ambito di Cremona Winds, la sezione che Cremona Musica riserva agli strumenti a fiato che ha debuttato nel 2016, affiancandosi alle aree tematiche Mondomusica (strumenti ad arco), Piano Experience (strumenti a tastiera) ed Acoustic Guitar Village (chitarre acustiche). Schocker, Gérard, Manco e Sunghyun sono solo alcuni dei ‘big’ del flauto che si esibiranno a Cremona Musica grazie alla collaborazione stretta con l’Associazione Flautisti Italiani presieduta da Salvatore Lombardi.

L’IDENTIKIT DELLE STAR DEL FLAUTO. Gary Schocker è il compositore di musica per flauto più prolifico tra quelli in attività, con oltre 200 composizioni pubblicate. In una carriera che lo ha portato ad esibirsi in mezzo mondo, ha suonato con New York Philharmonic (quand’era solo 15enne), Philadelphia Orchestra, New Jersey Symphony, Dallas Symphony, West German Sinfonia e I Solisti Italiani. Da tempo è tra gli endorser di punta della popolarissima Powell Flutes.

Jean-Claude Gérard, allievo di Marcel Moyse presso il Conservatorio Superiore di Parigi, ha vinto numerosi concorsi internazionali d’esecuzione musicale. Primo flauto dell’Orchestra dei Concert Lamoureux, ha in seguito svolto parte della sua attività professionale in Germania presso l’Orchestra Filarmonica di Amburgo e il Bach-Collegium di Stoccarda. Dal 1989 è stato professore presso la Musikhochschule di Stoccarda. È stato inoltre docente presso l’Accademia Internazionale Bach di Stoccarda del Schleswig-Holstein Music Festival e il Mainz Villa Musica. Oltre ai suoi impegni didattici, Jean- Claude Gérard è membro della Deutsche Blasersolisten, dell’Ensemble Villa Musica e del Bach-Collegium Stuttgart.

Andrea Manco dal 2014 ricopre il ruolo di primo flauto presso l’orchestra del Teatro alla Scala e dell’omonima filarmonica. Considerato uno dei più brillanti flautisti della sua generazione, ha ottenuto premi nei maggiori concorsi flautistici internazionali. Nel 2002 è stato scelto da Riccardo Muti come primo flauto dell’Orchestra Giovanile Luigi Cherubini, da lui creata. Nel 2003, a soli 20 anni, ha ottenuto il posto di primo flauto nell’Orchestra del Teatro Regio di Torino diretta da Gianandrea Noseda. E’ stato invitato, in qualità di primo flauto ospite, dalle orchestre Teatro alla Scala di Milano, Maggio Musicale Fiorentino, Opera di Roma, Stuttgart Philharmoniker, Hungarian National Philharmonic, Noord Nederlands Orkest, Symphonica Toscanini diretta da Lorin Maazel, effettuando tournée in Europa, U.S.A., Giappone, Cina e Israele.

Cho Sunghyun a soli 25 anni è considerato uno degli artisti più rappresentativi della propria generazione. Particolarmente apprezzato per la sua eccezionale musicalità e per la sua profondità espressiva, il giovane sudcoreano è attualmente primo flauto della Koin Philharmonic, dopo aver fatto parte della prestigiosa Berlin Philharmonic Academy. Di formazione tedesca – non a caso oggi vive a Berlino – ha vinto il concorso internazionale Severino Gazzelloni; nella stessa competizione ha ottenuto il premio speciale per la miglior interpretazione della Sequenza di Luciano Berio.

CREMONA WINDS: CONCERTI, LEZIONI E SPLENDIDI STRUMENTI IN VETRINA. Il programma artistico di Cremona Winds è destinato ad arricchirsi prossimamente di ulteriori proposte di grande interesse per gli appassionati di flauto e di strumenti a fiato in generale. Oltre ai concerti di solisti ed ensemble, saranno – come è accaduto lo scorso anno – numerosi i momenti formativi dedicati agli studenti e ai giovani concertisti, che avranno l’opportunità di confrontarsi direttamente con docenti blasonati e artisti di fama mondiale. Cremona Winds, inoltre, comprende una sezione merceologica per chi vorrà toccare con mano, provare e acquistare i migliori strumenti a fiato prodotti da alcuni dei marchi più celebri e apprezzati al mondo.

Newsletter

Guarda anche...

NAMM-di-Los-Angeles

Cremona Musica al NAMM di Los Angeles

Quella fra industria e cultura musicale è una relazione feconda che Cremona Musica International Exhibitions …

Violini costruiti con tecnologie aerospaziali a Cremona Musica

Cremona Musica è famosa nel mondo per essere il punto di riferimento della grande liuteria …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi