Home | Eventi | Percorsi di Cinema: la 14esima edizione alla Casa di largo Mastroianni di Roma

Percorsi di Cinema: la 14esima edizione alla Casa di largo Mastroianni di Roma

Quattro incontri e quattro proiezioni, a partire da oggi, 26 aprile, e fino al 23 maggio, per discutere sul concetto di “autore” nel cinema italiano.

Percorsi di Cinema, alla sua 14esima edizione, prende vita alla Casa del Cinema in largo Mastroianni grazie all’organizzazione dell’Anac, l’Associazione nazionale autori cinematografici, e con il patrocinio e il sostegno del Mibact. La rassegna si propone di affrontare “l’annosa diatriba” sul significato da attribuire alla parola “autore”. E poi le discussioni, lunghe, a volte forse inutili, “sulla suddivisione tra autori con la “A” maiuscola e quelli con la “a” minuscola, tra artigiani semi-sconosciuti e maestri rivalutati”.

La proposta è dunque cercare di offrire un tributo costruttivo rivendicando quella “pluralità di sguardi” che contraddistingue gli associati Anac e rivolgendosi ad un pubblico di studenti del Centro Sperimentale di Cinematografia, della Scuola d’Arte Cinematografica Gian Maria Volonté e dell’ Istituto Roberto Rossellini, offrendo loro un diverso punto di vista sul nostro cinema.

Dialogando con registi di generi quali lo spaghetti western, la fantascienza, l’horror e il thriller, i giovani possono ascoltare la voce di quella parte dei soci dell’Anac talvolta sottovalutata.

Pellicole di Deodato, Lenzi e Bianchi, mentre il 23 maggio Italo Moscati parla di Pier Paolo Pasolini, “autore cinematografico dall’assoluta libertà espressiva”, anch’egli fra i molti iscritti all’ Anac, che nelle sue file annovera e ha annoverato tra gli altri Citto Maselli, Paolo e Vittorio Taviani, Liliana Cavani, Gianni Amelio e Ettore Scola, Roberto Rossellini, Cesare Zavattini, Mario Monicelli, Age e Scarpelli, Sergio Amidei, Francesco Rosi, Federico Fellini, Ugo Pirro e Michelangelo Antonioni.

Newsletter

Guarda anche...

roma

Roma. Tornano le domeniche ecologiche: si parte il 19 novembre

Contenere le emissioni inquinanti e contribuire a sensibilizzare la cittadinanza sul tema della qualità dell’aria …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi