Home | Teatro | SottoZero: il musical tributo a Renato Zero in scena al Teatro Le Laudi di Firenze

SottoZero: il musical tributo a Renato Zero in scena al Teatro Le Laudi di Firenze

Uno spettacolo divenuto un piccolo cult, tutto dedicato a Renato Zero. Non aspettatevi la “solita” cover band, perché quello che andrà in scena venerdì 28 aprile al Teatro Le Laudi di Firenze (ore 21 – biglietto 18 euro – prevendite nei punti Box Office Toscana www.boxofficetoscana.it/punti-vendita tel. 055 210804 e online su www.boxol.it e www.ticketone.it) è più un musical che un concerto.

Parola di Daniele Serpi, che ne è interprete principale e ideatore. Sarà come sfogliare un album fotografico, un viaggio a ritroso nel tempo, fatto anche di colori, di luci che danzano al ritmo della musica. E ancora, una pedana girevole come sipario, corpo di ballo e decine di costumi – è previsto un cambio d’abito ad ogni canzone – tratti dagli spettacoli di Zero.

“L’intento è far rivivere ricordi ed emozioni legati ai brani più belli – spiega Daniele Serpi – abbiamo studiato a fondo l’artista, rispolverando foto e filmati d’epoca, fino a raggiungere l’obiettivo. Una spinta determinante ce l’ha data il pubblico con la sua costante presenza agli spettacoli. E al termine tanti ci aspettano per complimentarci, per chiederci di queesto o quel brano”.

Alla fine Daniele toglie la maschera e si presenta con i suoi abiti e la sua identità a salutare la platea. Perché questa per lui è solo una rappresentazione di Zero, un tributo artista che stima da sempre.

Newsletter

Guarda anche...

Gualchiere di Remole

Firenze. Archeologia narrante alle Gualchiere di Remole

Un itinerario culturale che diventa spettacolo teatrale, secondo l’innovativo metodo dell’archeologia narrante. Questo è “I …

Francesco Gabbani

Francesco Gabbani al Musart Festival di Firenze

Un ritorno da trionfatore, quello di Francesco Gabbani al Musart Festival di Firenze. L’anno scorso …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi