Home | In News | Calabria, balneari: positivo l’incontro con il presidente della Regione

Calabria, balneari: positivo l’incontro con il presidente della Regione

“Tutte le richieste di modifica di legge, da parte dei Sindacati balneari calabresi, sono state recepite dal Governo regionale. Il Presidente ci ha dato ascolto e siamo soddisfatti dell’attenzione ottenuta e del riconoscimento, da parte degli organi istituzionali regionali, dell’importante ruolo che il comparto balneare costituisce per l’economia della Regione”. È quanto comunicato dal Presidente dal S.I.B. Confcommercio Calabria Antonio Giannotti, al termine del lungo incontro, che questa mattina a Catanzaro, si è svolto tra i Sindacati balneari e il Presidente della Regione Calabria Mario Oliverio.

La questione, che aveva allarmato gli operatori balneari nei giorni scorsi, si riferiva alla proposta di legge della Giunta Regionale nr. 229/10, approvata con delibera nr. 138 del 07.04.2017” che se da un lato sbloccava positivamente l’attività concessoria nel caso di mancata approvazione del piano comunale della spiaggia da parte dei Comuni, dall’altro introduceva alcuni elementi normativi inaccettabili per i concessionari calabresi. Nel merito la proposta di legge regionale, recependo in pieno la direttiva Bolkestein, escludeva di fatto ogni indennizzo nel caso di revoca delle concessioni demaniali ed escludeva ogni possibile proroga delle concessioni in essere oltre a quella contenuta nell’articolo 1 comma 18 della legge nr. 25 del 26 febbraio 2010.

Secondo i sindacati balneari siffatte esclusioni, sia dell’indennizzo che di una ulteriore proroga, invadevano una competenza per materia che è esclusiva dello Stato. “Oggi – continua il Presidente Giannotti – venendo incontro alle nostre istante, la legge è stata modificata, abrogando in sostanza il comma 4 dell’articolo 1, in cui si esclude un indennizzo nel caso di revoca delle concessioni demaniali, e il comma secondo dell’articolo 2 dove si escludeva ogni possibile proroga delle concessioni. Inoltre – prosegue Giannotti – cosa non da poco, abbiamo ampliato anche l’esistente in termini di qualità e investimenti. Infatti la nuova legge introdurrà la possibilità per i concessionari di fare richiesta e ottenere nuova area adibita a servizi senza l’obbligo del piano spiaggia che strozzava gli investimenti in molte aeree della Regione. Il Presidente si è detto disponibile, nel prossimo futuro, a lavorare su un nuovo strumento legislativo che miri al rafforzamento dei servizi sui quasi 800 chilometri di spiaggia calabrese. Una legge organica che oltre a garantire e tutelare l’esistente miri a dare maggiore forza al futuro. Infine – conclude Giannotti – ringrazio, a nome del S.I.B. Confcommercio, il Presidente Oliverio per la sensibilità e la lungimiranza, il Consigliere Giuseppe Aieta e l’Onorevole Magorno per l’interessamento insieme al Presidente della Commissione Domenico Bevacqua e il Presidente Klaus Algieri della Confcommercio di Cosenza, nonché il Sindaco Antonio Praticò vicino ai concessionari oltre ai delegati provinciali Confcommercio che hanno lavorato energicamente affinché il comparto balneare continui ad essere un settore strategico per l’economia della regione”.

Newsletter

Guarda anche...

mare

Turismo. SIB: ecco il decalogo per i bagnanti

“Come ogni anno forniamo alcuni consigli a chi frequenta le nostre spiagge” – dichiara Riccardo …

un-estate-originale

Balneari. Un’estate originale. Al via la campagna contro l’abusivismo e la contraffazione

Parte la nuova campagna di sensibilizzazione e informazione contro l’abusivismo e la contraffazione nelle principali …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi