Home | In Cultura | 28 aprile 1937 nasceva Cinecittà: 80 anni di sogni Made in Italy

28 aprile 1937 nasceva Cinecittà: 80 anni di sogni Made in Italy

Voluta da Benito Mussolini per aggiungere l’arma del cinematografo all’arsenale della propaganda del regime impegnato allora nell’affermazione dell’identità nazionale attraverso la politica dell’autarchia – l’Istituto Luce troverà qui la propria sede naturale pochi mesi dopo – Cinecittà divenne dopo la guerra la culla della rinascita per il cinema italiano e per il Paese raccontato da quell’arte che in quegli anni si affermerà come idioma internazionale grazie al Neorealismo prima e a diverse generazioni di grandi autori e grandi artigiani, tecnici e maestranze poi. In meno di dieci anni gli stabilimenti di Via Tuscolana meriteranno l’appellativo di “Hollywood sul Tevere”, meta delle grandi produzioni americane da “Quo Vadis?” a “Cleopatra”, a “Ben Hur” e dei suoi divi che faranno di Roma e dell’Italia del “Boom”, la capitale mondiale della “dolce vita”. In questa galleria fotografica ripercorriamo 80 anni di storia di questa istituzione capace di produrre oltre 3000 pellicole e conquistare ben 47 premi Oscar.

Newsletter

Guarda anche...

Alda Merini

Al Teatro Sistina di Roma una serata evento in ricordo di Alda Merini

Uno spettacolo in onore della grande poetessa nell’ottavo anno dalla sua scomparsa (1° novembre 2009). …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi