Home | Radio Date | Il quartetto di Giuliana Soscia & Pino Jodice incontra il sassofonista scozzese Tommy Smith

Il quartetto di Giuliana Soscia & Pino Jodice incontra il sassofonista scozzese Tommy Smith

NORTH WIND (Cose Sonore/Self) è il risultato del connubio musicale e compositivo tra il jazz europeo dello straordinario sassofonista scozzese Tommy Smith e quello più prettamente italiano della fisarmonicista Giuliana Soscia e il pianista Pino Jodice. Tutto supportato da una ritmica d’eccezione con Valerio Vantaggio alla batteria e Luca Pirozzi al contrabbasso e basso elettrico.

Nove composizioni originali di grande ispirazione in cui i suoni delle Highlands Scozzesi, terre di eroi mitologici, venti nordici e paesaggi storici, vengono rievocati da Tommy Smith a contaminare i sapori mediterranei e gli stili inconfondibili della consolidata coppia Giuliana Soscia/Pino Jodice.

Pino Jodice e Giuliana Soscia, entrambi con un lungo percorso alle spalle, sono accomunati da una stessa visione della musica e della composizione. Uniti nell’arte e nella vita dal 2007 con il “Giuliana Soscia & Pino Jodice Quartet” (e Duet) hanno pubblicato otto album e riscosso consensi di critica e pubblico in tutto il mondo con un’incredibile attività concertistica. Pino Jodice è pianista, pluripremiato compositore ed arrangiatore e direttore con esperienza in alcune delle più importanti orchestre jazz al mondo. Giuliana Soscia è considerata dalla critica una delle migliori fisarmoniciste jazz d’Italia oltre ad essere talentosa pianista, compositrice e direttrice d’orchestra.

Tommy Smith è un sassofonista di grande talento, compositore e arrangiatore, oltre che direttore della SNJO “Scottish National Jazz Orchestra” e direttore artistico del Royal Conservatoire of Scotland in Glasgow. Formatosi al Berklee College of Music of Boston, dopo innumerevoli pubblicazioni discografiche e collaborazioni con musicisti di caratura internazionale (da Gary Burton a Chick Corea, da Kenny Barron a John Scofield, per citarne alcuni) oggi è uno principali esponenti del panorama jazz europeo e mondiale.

TRACK LIST:

1 – Body or Soul (T. Smith)
2 – The Old Castle (G. Soscia)
3 – Freedom’s Sword (G. Iodice)
4 – Lands of Heroes (T. Smith)
5 – Lu Scottis (G. Soscia)
6 – Alba (G. Iodice)
7 – North Wind (G. Iodice)
8 – Rabbit’s Fugue (G. Soscia)
9 – Sun (T. Smith)

Newsletter

Guarda anche...

Siena

Siena capitale del jazz internazionale

Siena capitale del jazz: dall’8 al 14 luglio la città del Palio ospita il ventisettesimo …

marta-capponi

Ballad Caffè, anche a giugno il jazz non si ferma

Musica dal vivo per tutti i gusti, ristorante, cocktail bar, bistrot, aperitivi, birre artigianali e …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi