Home | Tempo d'Europa | Jean-Claude Juncker sempre più scettico su soluzione positiva negoziati sulla Brexit

Jean-Claude Juncker sempre più scettico su soluzione positiva negoziati sulla Brexit

Il presidente della Commissione europea, Jean-Claude Juncker, è “dieci volte più scettico” rispetto a prima “su una soluzione positiva dei negoziati sulla Brexit con il Regno Unito”, e il suo entourage considera che la probabilità di un fallimento sia “superiore al 50%”.  E’ quanto scrive la Frankfurter Allgemeine Sonntagszeitung, ripresa oggi da Financial Times e Guardian.

Juncker lo avrebbe spiegato alla cancelliera tedesca Angela Merkel, chiamandola la mattina dopo l’incontro con la May, a Londra la scorsa settimana. Il presidente e il capo negoziatore della Commissione europea per la Brexit, Michel Barnier, presente alla cena, sarebbero rimasti più che sorpresi nel sentire che, secondo May, la questione dei tre milioni di cittadini europei che vivono nel Regno Unito possa essere risolta entro il vertice Ue di giugno. “Più cose sentivo, più diventavo scettico”, avrebbe insistito Juncker, secondo le rivelazioni della Faz. La premier britannica avrebbe poi espresso l’auspicio che i dettagli sui negoziati sulla Brexit – che dovrebbero tenersi, non appena iniziati, per quattro giorni al mese – siano tenuti segreti, una richiesta respinta da Juncker e Barnier, secondo i quali tutti i 27 Paesi membri e le istituzioni Ue dovranno essere tenuti informati degli sviluppi.

Infine, per sottolineare la complessità del negoziato, che richiederà tempi più lunghi rispetto alle previsioni ottimistiche della May, il presidente della Commissione europea ha portato con sé le duemila pagine dell’accordo commerciale Ue-Canada e una copia dell’accordo di adesione della Croazia all’Unione, che hanno richiesto anni.

Newsletter

Guarda anche...

Patrizia Toia

Patrizia Toia: “Sui vaccini, Juncker vara la Grillexit”

“Sui vaccini sottoscriviamo pienamente le parole pronunciate dal presidente della Commissione Ue Jean-Claude Juncker: “è …

Silvia Costa

Silvia Costa: “Importante riconoscimento di Juncker sull’Anno europeo del patrimonio culturale”

“Importante riconoscimento di Juncker sull’Anno europeo del patrimonio culturale. Nel suo discorso di oggi sullo …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi