Home | Eventi | Al Maxxi “Oltre il muro” una giornata di studi e riflessione sulla situazione penale minorile italiana

Al Maxxi “Oltre il muro” una giornata di studi e riflessione sulla situazione penale minorile italiana

In occasione della mostra Please Come Back. Il mondo come prigione? Al MAXXI fino al prossimo 21 maggio, il dipartimento Educazione del museo organizza OLTRE IL MURO una giornata di studi sulla devianza minorile e un momento di riflessione sulla situazione penale minorile in Italia.

L’evento realizzato in collaborazione con il Centro per la Giustizia Minorile per il Lazio, l’Abruzzo e il Molise nell’ambito del protocollo d’intesa recentemente siglato, sarà anche l’occasione per presentare il progetto omonimo Oltre il muro, a cura del MAXXI Educazione e realizzato in collaborazione con l’Istituto Tecnico Tecnologico e Liceo Scientifico “B. Pascal” di Roma.

Introdotta e moderata da Pietro Barrera Segretario Generale Fondazione MAXXI, la giornata è dedicata a studenti e docenti delle scuole secondarie così come ad addetti ai lavori, e vuole essere non solo una occasione di riflessione su questioni di drammatica attualità, ma anche un momento di restituzione e verifica dell’esperienza educativa condivisa con gli studenti.

Intervengono: Paolo Bianchini il regista della web serie Rai Angelo realizzata nell’Istituto Penale per Minorenni di Lecce, Donatella Caponetti Dirigente Centro per la Giustizia Minorile per il Lazio, l’Abruzzo e il Molise, Piergiorgio Marchesi psicologo e psicoterapeuta, Marta Morelli MAXXI Educazione, Cira Stefanelli Dirigente Ufficio II Capo Dipartimento Giustizia Minorile e di Comunità e la Classe V B dell’Istituto Tecnico Tecnologico e Liceo Scientifico “B. Pascal” di Roma.

Newsletter

Guarda anche...

Il-Vangelo-di-Tijuana

“Il Vangelo di Tijuana” ideato e scritto da Gianluca Giaquinto in scena al Teatro Trastevere

In scena dal 27 novembre al 2 dicembre, Il Vangelo di Tijuana nasce dalla collaborazione …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *