Home | Artisti | Chris Cornell: addio al frontman dei Soundgarden e degli Audioslave

Chris Cornell: addio al frontman dei Soundgarden e degli Audioslave

Chris Cornell, leader dei Soundgarden e degli Audioslave, è morto all’età di 52 anni a Detroit, come ha confermato il portavoce del musicista, Brian Bumbery.  Secondo il referto del medico legale, Cornell si è suicidato impiccandosi.

La band si trovava nella città americana per una tappa del loro tour. Secondo quanto ha riferito il portavoce del cantante, la moglie di Cornell, Vicky, e la sua famiglia sono sconvolti dalla “morte improvvisa e inaspettata” di Chris e sono in stretto contatto con il medico legale incaricato di stabilire la causa della morte.

Chris Cornell era una delle voci più rappresentative del movimento grunge nato a Seattle negli anni Novanta e del quale facevano parte, tra gli altri, i Nirvana i Pearl Jam o gli Alice in Chains. Tra le canzoni che hanno contribuito al successo dei Soundgarden si ricorda ‘Black Hole Sun’, brano del 1994.

Newsletter

 

Ieri sera con i Soudgarden aveva tenuto il suo ultimo concerto a Detroit e pubblicato un tweet quando in Italia erano le due del mattino.

Chris Cornell
Chris Cornell
Chris Cornell
Chris Cornell
Chris Cornell
Chris Cornell
Chris Cornell
Chris Cornell

Guarda anche...

Chris Cornell

Chris Cornell. L’autopsia rivela che a causare il decesso è stata l’impiccagione

Chris Cornell trovato impiccato nella sua stanza dell’MGM Grand Casino Hotel a Detroit il 18 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi