Home | Eventi | La Notte dei Musei: sabato aperture straordinarie dalle 20 alle 2

La Notte dei Musei: sabato aperture straordinarie dalle 20 alle 2

Una notte straordinaria è La Notte dei Musei, ed è quella che Roma si appresta a vivere sabato 20 maggio, quando dalle 20 alle 2 del mattino aprono al pubblico, con l’ultimo ingresso all’una, i musei civici e quelli statali, gli spazi espositivi, il Senato e la Camera dei Deputati, accademie e istituzioni straniere. Tutto gratuitamente, o al prezzo simbolico di un euro. Alla possibilità di vedere le collezioni, di entrare in prestigiosi palazzi con una varietà di offerta nell’architettura, nell’arte, nella scienza e nella storia tali da poter soddisfare ogni studio e curiosità, si aggiunge una ricca kermesse di concerti, intrattenimenti e spettacoli.

Un invito imperdibile a scoprire i luoghi di cultura della Capitale, una notte per vagabondare sui sentieri della bellezza e dell’ingegno e riappropriarsi per qualche ora del senso dell’armonia e della genailità spaziando dallo splendore dei Capitolini a Villa Medici e all’Accademia d’Ungheria, dal Vittoriano al museo di Villa Torlonia, dalle collezioni della Sapienza al museo Storico dell’Arma dei Carabinieri, dal museo dell’Atac all’Accademia d’Armi Musumeci Greco, o dalle Biblioteche cittadine alla Camera di Commercio.

L’evento, che prende vita simultaneamente in trenta paesi europei, è promosso da Roma Capitale, Assessorato alla Crescita culturale – Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali, con il coordinamento organizzativo di Zètema Progetto Cultura.

Ma c’è di più: tutti coloro che intervengono alla Notte dei Musei possono partecipare al contest su Instagram utilizzando l’hashtag #NDMroma17. Gli autori delle tre foto più belle saranno premiati con i biglietti per L’Ara com’era, la visita immersiva e multisensoriale dell’Ara Pacis.

Newsletter

Guarda anche...

Nadia Rinaldi

“Donne” con Nadia Rinaldi al Teatro Tirso de Molina, dal 29 novembre

Dal 29 novembre torna al teatro Tirso de Molina, l’attrice Nadia Rinaldi accompagnata da due …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi