Home | In Attualità | Manchester. Kamikaze si fa esplodere al concerto di Ariana Grande

Manchester. Kamikaze si fa esplodere al concerto di Ariana Grande

Strage a Mancheste: ieri sera verso le 22:30 al termine del concerto di Ariana Grande una violenta esplosione ha causato almeno 19 morti e 59 feriti, secondo un primo bilancio della polizia che tratta l’accaduto come un atto di terrorismo.

L’episodio, descritto fin da subito dagli investigatori come “un serio incidente”, ha tutta l’aria di essere un attacco compiuto con un ordigno ad alto potenziale. Sembra che l’attentatore si sia fatto esplodere alla fine del concerto nell’area del foyer, mentre i giovani, soprattutto teenager, stavano lasciando l’enorme auditorium da 21.000 posti.

La premier May, che ha sospeso la campagna elettorale, ha parlato di un atto terroristico. “Stiamo lavorando per accertare i dettagli completi di quello che la polizia sta trattando come un orrendo attentato terroristico”. Cosi’ la premier britannica, Theresa May, commentando la strage alla Manchester Arena che ha provocato la morte di almeno 19 persone. “I nostri pensieri – ha detto il una nota – sono con le vittime e le famiglie di coloro che sono stati coinvolti”.

“Spezzata. Dal profondo del mio cuore. Mi dispiace davvero tanto. Non ho parole”. Cosi’ Ariana Grande, la pop star idolo dei giovanissimi, via Twitter, dopo l’attentato alla fine del suo concerto alla Manchester Arena, nell’omonima città britannica.

Newsletter

Guarda anche...

TAYLOR-SWIFT

Taylor Swift guida le nomination degli MTV EMAs 2017

Londra chiama tutti gli artisti più hot del momento al grande evento musicale dell’anno! MTV …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi