Home | Tempo d'Europa | Al via il G7 di Taormina. Uniti contro Isis

Al via il G7 di Taormina. Uniti contro Isis

E’ tutto pronto a Taormina, blindata come mai in passato, per la due giorni di vertice del G7 che vede riuniti i leader di 7 delle maggiori economie mondiali. Tutti d’accordo e pronti a scendere in campo sulla lotta al terrorismo che, a pochi giorni dalla strage di Manchester, irrompe sul tavolo tra le priorità. Ma lontani sul clima, che rischia di essere il nodo più spinoso del summit.

Tra i sette, molti i volti nuovi: Paolo Gentiloni, Donald Trump, Emmanuel Macron e Theresa May siederanno per la prima volta al tavolo del club, portando cambi di rotta nelle politiche dei loro Paesi. Primo tra tutti quello del presidente Usa, che sul clima sembra intenzionato a non mollare. Finora, nonostante l’appello che gli ha rivolto ieri anche papa Francesco, ha temporeggiato. Ma appare intenzionato a restare fermo sulle posizioni della campagna elettorale: l’accordo di Parigi – come avrebbe ribadito nei suoi incontri a Roma – costa troppo. L’accordo resta invece la ‘linea rossa’ di molti, come ricordato dall’Eliseo di Macron che, anche oggi, ha invitato Washington a “non fare dichiarazioni precipitose”, appoggiato anche da Berlino. Un nodo che sta mettendo a dura prova gli sherpa impegnati nella redazione del comunicato finale.

Newsletter

Guarda anche...

Paolo Gentiloni

Paolo Gentiloni: “Non accettiamo lezioni o minacce dall’Europa”

Dopo l’Austria, l’Ungheria attacca Roma sui migranti: l’Italia dovrebbe ‘chiudere i porti’ per arginare i …

Save the Children

Save the Children consegna al Premier Gentiloni oltre 53.000 firme per il contrasto della povertà educativa

Nel corso di un incontro a Palazzo Chigi, Save the Children oggi ha consegnato al …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per facilitare la navigazione e per mostrarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner o continuando la navigazione (page scroll) acconsenti al loro uso. Per informazioni e per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui.

Chiudi